Medico di base e stipendio record, l’avresti mai detto?

Ma il medico di base, quanto guadagna? Sono sicura che anche tu ti sei fatto questa domanda almeno una volta nella vita, oggi ti dirò la verità. 

medico - pixabay
medico – pixabay

Il medico di base è una figura necessaria ed indispensabile nel sistema sanitario italiano, è il primo step che si affronta quando si ha qualche problema fisico, in Italia la sanità è pubblica a differenza dell’America che è privatizzata ed ogni persona dispone di un assicurazione per curarsi.

Anche se non specialista, il medico di base ha conseguito una laurea in Medicina Generale e sa formulare diagnosi a seconda dei casi, prescrive medicinali ed esami di routine e se è il caso rimanda ad accertamenti più specifici da uno specialista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Canone Rai, puoi anche non pagarlo, lo sapevi? Scopri come

I medici di base sono anche i confidenti dei pazienti, conoscono tutto di loro e spesso il loro rapporto è simbiotico.

Lo stipendio del medico di base è un signor stipendio

Soldi
Guadagno (foto da pixabay)

Anni ed anni di studio per raccogliere i frutti durante il lavoro, naturalmente stiamo parlando di frutti economici. In Italia lo stipendio di un medico di base dipende da tre fattori differenti, innanzitutto il numero di assistiti, da quanto tempo esercita la professione e la responsabilità per i turni di notte.

Un medico non può avere più di 1.500 assistiti, numero però variabile in base al territorio e alle persone che ci vivono. Se un medico di famiglia ha meno di 500 assistiti il compenso per ogni persona è di 68/70 euro cadauno. Più assistiti ha un medico meno guadagna, infatti per un numero superiore a 500 assistiti la cifra è di 35 euro a persona. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Acqua, istruzioni per l’uso. Come risparmiare sulla bolletta

Quindi ricapitolando, se un medico di famiglia segue 1.500 assistiti (numero massimo) avrà un compenso lordo di 52.500 euro, uno stipendio mensile di 4.300 euro. 

Quello che aumenta lo stipendio è l’anzianità, un medico di famiglia con più di 3 anni di esperienza guadagna all’anno uno stipendio lordo di 71.500 euro, mentre un medico con più di 10 anni di esperienza percepisce uno stipendio lordo di 150.000 euro. 

Per quanto riguarda i turni di notte hanno un costo a parte e si calcolano in base alle ore e alle festività.