Quanto costa la beauty routine della regina Elisabetta

La Regina Elisabette segue un rigido protocollo di bellezza. Ma quanto costa esattamente la beauty routine di Queen Elisabeth?

skincare
skincare (Foto da Pixabay)

Ogni mese i l’amatissima queen Elisabeth spende dei soldi per la cura del proprio viso, un po’ come tutte le donne del pianeta. Eppure, quello che stiamo per raccontarvi vi lascerà (è proprio il caso di dirlo) di stucco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Casa, spese ed altri rimedi. Quanto costa la gestione del nido d’amore?

Queen Elisabeth è vecchio stampo anche nella sua skincare

skincare
skincare (Foto da Pixabay)

La regina Elisabetta, con il suo stile intramontabile e il rigore che la contraddistingue, è il simbolo del Regno Unito per eccellenza. Sempre impeccabile con i suoi completi dai colori sgargianti, i copri capo sempre in tinta, i guanti e l’immancabile borsetta.

Per apparire sempre così luminosa e sicura però la mitica regina Elisabetta segue una skincare e bodycare rigida ma allo stesso tempo semplice. Non ci sono particolari fronzoli per la più amata del Regno.

Al contrario delle sue nipoti, le moglie dei suoi amati William e Harry, Kate e Meghan. Kate Middleton, si sa, studia da regine e il suo aspetto deve essere curato nei minimi dettagli. Meghan Markle invece è in competizione con Kate dunque vuole apparire sempre più bella.

Le cifre che spendono la duchessa di Cambridge e la duchessa di Sussex sono da capogiro. Kate per risultare così luminosa spende ben 300 sterline. La batte però la capricciosa Megan con 600 dollari al mese di creme e trattamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Consumatori nel mirino. Cambiano gli acquisti on-line

Ma la mitica Lillibeth, si sa, non ama i fronzoli. La sua beauty routine è così semplice e tradizionale che risulta paragonabile a quella di ogni comune mortale.

Intanto, alla veneranda età di 35 anni, la regina beve molta acqua. Che è gratis! Questo le consente di mantenere la pelle sempre perfettamente idratata. Ogni sera e ogni mattina applica sulla pelle del viso dei cosmetici tradizionali, dei veri e propri cult, a cominciare da “Eight Hour Cream Skin Protectant” di Elizabeth Arden.

Per detergere al meglio la pelle del viso prima di applicare la crema, la regina usa “English Lavender Soap Trio” di Yardley. Il tutto per la modica cifra di cinquanta sterline al mese. Un budget così basso favorito anche dal fastidio che Queen Elisabeth prova nei confronti dei massaggi facciali. Il viso della Regina non si tocca!