Quanto guadagna un educatore cinofilo? Le cifre

Vi siete mai chiesti quanto guadagna un educatore cinofilo? Ecco come diventarlo e quanto guadagna in media.

allenamento educatore cinofilo
allenamento educatore cinofilo – Unsplash

Il cane è il miglior amico dell’uomo, si sa, ma non è solo questo. Un cane è un animale dalle mille doti e a seconda della razza può essere più portato in determinate attività. I pastori tedeschi, ad esempio, sono ottimi cani da guardia mentre i Labrador sono ottimi cani soccorritori. Insomma le loro abilità spaziano così tanto da rivelarsi molto utili per la comunità.

Proprio per questo motivo nasce la necessita di addestrarli. Ci sono addestramenti ad hoc, come per esempio l’addestramento per insegnare al proprio cane a cercare i tartufi, o più semplicemente si può addestrare il proprio cane per educarlo a rispettare le regole o per non farlo tirare eccessivamente quando lo si porta al guinzaglio.

LEGGI ANCHE -> Twitch: quanto guadagna uno streamer italiano? Le cifre.

Ed è proprio questo il lavoro di un educatore cinofilo: addestrare il cane seguendo un percorso ben specifico, a seconda delle preferenze del proprietario del cane.

Quanto guadagna un educatore cinofilo e come lo si diventa?

educatore cinofilo con cane
ISTANBUL, TURKEY – Trainer Ali Yesilirmak trains Boji, an Istanbul street dog during social behavior training done by the Istanbul Municipality to check his mental health after he became an internet sensation on October 08, 2021 in Istanbul, Turkey. (Photo by Chris McGrath/Getty Images)

Fare della propria passione un lavoro? Si, è possibile ma per farlo è necessario seguire un percorso ben specifico.

Innanzitutto bisogna tenere presente che ci sono due tipi di educatori cinofili: gli istruttori e gli addestratori. Gli istruttori sono gli unici a poter collaborare con Polizia di Stato o la Protezione Civile, mentre gli addestratori si occupano di enti e privati, addestrando cani per famiglie, canili o altri enti privati.

Molte associazioni dispensano corsi per diventare addestratore cinofilo, dove sarà necessario seguire corsi ci circa 400 ore dove imparare a interagire con il cane e dove vengono impartite anche nozioni di veterinaria. Per l’istruttore cinofilo, invece, ci sono anche corsi di laurea, un esempio è il corso presso l’Università di Pisa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Smart Working. In due anni 3 dipendenti su 5 lavoreranno in smart

Ma il guadagno? Non sappiamo quanto guadagna un istruttore cinofilo, ma possiamo fare una stima di quanto guadagni un addestratore cinofilo.

Un addestratore cinofilo guadagna tra i 700 ed i 1000 euro. Tuttavia, aprendo una partita IVA ed un’attività si possono raggiungere cifre ben maggiori, facendo ad esempio corsi di gruppo, sedute individuali a parte per soggetti critici e lavorando con enti privati.