Postepay, la rivoluzionaria innovazione sui pagamenti

Grandi novità da Poste Italiane, in arrivo nel 2022 una nuova Postepay con nuove e importanti funzionalità

Postepay
Postepay (foto da Pinterest)

Poste Italiane ha annunciato importanti novità per il prossimo anno per quanto riguarda le Postepay che si arricchiscono di nuove funzionalità.

L’idea che si sta diffondendo negli ultimi anni è quella di accantonare quasi completamente i pagamenti in moneta a favore di quelli elettronici. È proprio su questa scia che Poste Italiane ha pensato di rendere ancora più smart e sicuri i pagamenti attraverso Postepay.

A rendere ancora più felici i possessori della carta targata Poste Italiane sarà anche la possibilità di usufruire di tali innovazioni in maniera del tutto gratuita.

Le nuove funzionalità di Postepay delle Poste Italiane

Postepay
Postepay (foto da Pinterest)

L’aspetto principale delle nuove PP sarà la possibilità di fare acquisti anche senza carta di debito. Per autorizzare i pagamenti basterà infatti avere con sé il proprio smartphone senza aver bisogno di ricordare nessun pin.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Carte di credito: quali sono i tipi più vantaggiosi ed economici

Bisogna precisare però che, almeno per il momento, tale servizio potrà essere usufruito soltanto da chi è in possesso di un Iphone scaricando l’app Apple Pay. I pagamenti con la nuova Postepay saranno autorizzati con una tecnologia che si basa sul riconoscimento “touch” o “face id”.

Questo nuovo metodo di autorizzazione al pagamento alza ancora di più gli standard di sicurezza per quanto riguarda le transazioni elettroniche. Essendo infatti legate al riconoscimento dell’impronta piuttosto che del viso è chiaro che gli acquisti possano essere effettuati solo dal titolare della carta.

Un’ulteriore sicurezza anche per la privacy è legata al fatto che quando si effettua un pagamento attraverso Apple Pay i dati della carta non saranno salvati sullo smartphone o sul server della Apple.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Postepay, perché non funziona di notte? La risposta che non sapevate

Tali pagamenti saranno effettuati attingendo al conto collegato alla propria Postepay. A partire dal prossimo anno per poter usufruire di questo importante e innovativo servizio offerto da Poste Italiane basterà abilitarlo.

Scaricando l’App Postepay bisognerà infatti entrare nell’apposito banner dedicato sulla Home Page oppure entrare nella sezione dedicata alle carte e accendere il pulsante Apple Pay.