Poste Italiane, account SPID limitati: ecco svelato perché

Poste Italiane sta inviando delle mail a molti utenti, informandoli che il loro account SPID è stato temporaneamente limitato. 

Molti utenti hanno segnalato di aver ricevuto delle mail inviate da Poste Italiane, nelle quali vengono avvisati i destinatari di un provvedimento preso dalla società.

Poste Italiane, raggiro di phishing: account SPID temporaneamente limitato

“Il tuo account SPID è stato temporaneamente limitato“, così viene scritto nella mail inviata da Poste Italiane. Ancora una volta l’ente è diventato un’esca usata dai cybercriminali per realizzare delle nuove truffe email di phishing.

Vedi anche -> Giocatore fortunato: vince al Gratta e Vinci due volte in 5 mesi

L’utente, vittima di frode, riceve una mail da Poste Italiane che lo avvisa di una limitazione temporanea del suo account SPID. Il motivo è di un mancato aggiornamento del profilo, come richiesto dal servizio di assistenza. Se avete ricevuto questa mail cosa dovete fare? Nulla, non avete ragioni per cui preoccuparvi.

Vedi anche -> Un sms dalla banca: l’ultima truffa a cui stare molto attenti

La mail non è stata realizzata da Poste Italiane e non esiste una comunicazione relativa all’aggiornamento del profilo SPID. E’ soltanto un raggiro di phishing con l’obiettivo di spingere il malcapitato ad accedere ad un servizio online fasullo tramite il link riportato nella mail che ha per oggetto “Notifica su SPID!”.

Cliccando sul link l’utente viene indirizzato su una pagina web che simula il sito ufficiale del proprio account SPID di Poste Italiane. Inserendo i propri dati personali, però, fornirà la porta d’accesso per i cybercriminali alle proprie informazioni sensibili e personali. E’ pertanto estremamente importante non cliccare su link di dubbia provenienza.