Djokovic, il campione delle polemiche: stipendio e patrimonio da record

Cosa sapere su quanto guadagna Novak Djokovic, il campione delle polemiche: stipendio e patrimonio da record per il tennista.

Guadagni e stipendio Novak Djokovic (Daniel Pockett/Getty Images)

Senza dubbio è uno dei campioni del tennis più forti di sempre, qualcuno ritiene che sia in assoluto il più forte: Novak Djokovic, classe 1987, 35 anni da compiere il prossimo maggio, è sicuramente il campione dei record. 31 finali del Grande Slam disputate, 20 di queste le ha vinte, per sette anni ha chiuso la stagione al primo posto in classifica, sono solo alcuni dei numeri del campione.

Quanto guadagna Novak Djokovic: stipendio e patrimonio, tutte le cifre

Djokovic in allenamento (Daniel Pockett/Getty Images)

Ma il tennista serbo è anche il campione delle polemiche: dopo nove vittorie all’Australian Open, probabilmente quest’anno potrebbe non parteciparvi. La motivazione è legata all’assenza del vaccino contro Covid-19. Proprio in queste ore, l’Australia gli ha ritirato il visto e vedremo da adesso in poi cosa può accadere. Quel che è certo è che l’assenza del tennista agli Australian Open significa per il tennis mondiale una grave perdita dal punto di vista economico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Stipendi calciatori, quanto guadagna il fuoriclasse del Real Madrid Luka Modric

Perché Djokovic non è ovviamente solo il più forte, ma anche il più ricco tra i tennisti in circolazione e – su questo non ci sono dubbi – quello che ha accumulato il patrimonio più alto di sempre in termini di premi conquistati. Secondo la rivista Forbes, infatti, a settembre 2020 il tennista che in questo gennaio era a caccia del decimo titolo agli Australian Open, il quarto consecutivo, aveva accumulato premi in denaro 153 milioni di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Stipendi calciatori, quanto guadagna il giovane attaccante Erling Haaland

Davvero una cifra che fa gola a tutti e alla quale bisogna aggiungere sponsorizzazioni e firme di contratti vari per un valore stimato di circa 30 milioni di dollari annui. La vicenda del vaccino ha fatto di lui un campione di polemiche, ma attenzione. Come molti sanno, Djokovic e sua moglie, Jelena, hanno promesso un milione di euro per acquistare attrezzature mediche nella lotta della Serbia contro la pandemia.