Lavora per “Topolino”: il classico dei fumetti cerca nuovi disegnatori

E’ disponibile alla consultazione il bando con cui “Topolino” ha dato avvio alla ricerca di nuovi disegnatori di talento. Chiunque sogna di cimentarsi nel disegno dei famosissimi personaggi Disney, è nel posto giusto al momento giusto.

topolino cerca disegnatori
(Pixabay)

La redazione che si occupa di Topolino, l’amatissimo magazine a fumetti edito da Panini Comics, sta cercando dei nuovi disegnatori. Ha lanciato un bando dedicato a giovani fumettisti di talento che abbiano voglia di dedicarsi alla realizzazione dei famosissimi personaggi Disney.

Per molti sarà un sogno che si avvera. Perché Topolino non è mai passato di moda: da generazioni è un eroe che tiene compagnia, fa divertire e riflettere adulti e bambini.

Il magazine del topo più seguito del cinema e della letteratura è oggi il più letto dai ragazzi tra i 5 e i 13 anni: propone ogni settimana sei diverse storie a fumetti totalmente inedite. La cura dei dettagli e l’attenzione alla qualità sono caratteristiche che non vacillano mai: il compito è quello di soddisfare un pubblico estremamente ampio che tocca tanto i più piccoli quanto le generazioni radicate nella tradizione.
I nuovi appuntamenti con Mickey Mouse non mancano mai di sorprendere con arricchimenti dei personaggi già esistenti ed incremento di nuovi volti, sinonimo di continuo studio ed evoluzione dietro le quinte.

Una storia ormai quasi secolare: Topolino debuttò al cinema nel 1928 e sui giornali in qualità di fumetto nel 1930. La sua realizzazione da Walt Disney divenne poi un Premio Oscar da 5,8 miliardi di dollari annui: è il personaggio di fantasia in assoluto più redditizio.
E il magazine è in continua espansione: lo dimostra il fatto che Panini Comics non vede l’ora di dare il benvenuto a nuovi talenti del settore.

“Spero solo che non ci dimenticheremo mai una cosa: tutto è cominciato con un topo”.

Topolino cerca talenti: è online il bando per i futuri nuovi disegnatori del magazine a fumetti più amato

topolino cerca disegnatori
(Pixabay)

Chiunque abbia interesse a partecipare alle selezione, deve sapere cosa lo attende: andranno realizzate due sceneggiature, ciascuna lunga una pagina che verranno preparate dalla redazione del magazine settimanale.
Il candidato avrà quindi due tavole autoconclusive da dover interpretare. Questi lavori andranno inviati entro il 15 luglio 2022 alla mail recruitment@topolino.it.

Leggi anche -> Nuova apertura in città: la grande catena investe, occasione di lavoro

Gli elaborati non potranno essere firmati: dovranno essere inediti, non riciclati e non riproduzioni di lavori già esistenti.
Sarà la redazione stessa a provvedere nel prendere contatti con gli autori dei lavori giudicati più promettenti, entro il 30 novembre 2022.
Per maggiori dettagli riguardo il concorso, ci si può informare sui siti ufficiali Panini.it e Topolino.it