Risparmiare su Luce e Gas: il modo che nessuno conosce per trovare le tariffe più convenienti

Con il caro bolletta in corso, tutti si muovono alla ricerca di prezzi più bassi. Ma come si può realmente scovare le tariffe più convenienti per diminuire le bollette di luce e gas? Esistono dei metodi imbattibili che forse non tutti conoscono.

bollette luce gas offerte convenienti
(Pixabay)

L’aumento dei prezzi di luce e gas ha spinto moltissime persone a cercare offerte più convenienti per abbassare le bollette.
Principalmente, le persone si perdono tra i vari siti Internet di proposte e recensioni. Eppure, esiste un metodo molto comodo che procede con una comparazione delle spese, dei contratti, dei servizi offerti e dei consumi.

Sono ben 18 mesi che siamo alle prese con i rincari.
Il 1° aprile abbiamo assistito ad una discesa del 10% dei prezzi di luce e gas ma restano comunque alti rispetto alle possibilità di molte famiglie italiane.
Il 2022 è un anno di aumenti generici molto rilevanti: ad esempio, uno studio condotto dall’Authority nel settore dell’energia, l’Arera, ha calcolato che una famiglia media, tra il 1° luglio 2021 e il 30 giugno 2022 avrà speso circa 948 euro di corrente. Si tratta di una maggiorazione dell’83% rispetto allo stesso arco temporale nel 2020.
E per quanto riguarda l’aumento del gas, la media è di 1652 euro, quindi il 71% in più.

Questi dati fanno riferimento a tutti gli utenti che ancora usufruiscono del regime di maggior tutela, pagando quindi bollette con tariffe fissate ogni tre mesi dall’Autorità e i prezzi variano in base all’andamento di mercato.
E’ stato sicuramente avvantaggiato chi già si trovava nel mercato libero: secondo i dati di Facile.it, avrebbe risparmiato con le offerte più vantaggiose circa 1300 euro negli ultimi 4 anni.

Però, trovare le offerte convenienti non è semplice. Soprattutto se non ci si sa destreggiare al meglio nei meandri del web.
In fin dei conti, ci sono ben 723 venditori che avanzano proposte spesso incomprensibili.
Tramite il Portale di Arera possiamo visualizzarne ben 1062 per l’elettricità e 786 per il gas. Rispetto al regime di maggior tutela, qui appare un risparmio di appena 122 euro per l’elettricità e 112 per il gas. Statisticamente, significa sbagliare per 8 scelte su 10.

Capiamo quindi come possiamo realmente trovare offerte vantaggiose che ci portino a bollette con cifre più basse.

Risparmiare su Luce e Gas: con questo metodo si trovano subito le offerte più vantaggiose

bollette luce gas offerte convenienti
(Pixabay)

In pochissimi sanno che esiste il Portale Offerte dell’Arera che permette di confrontare le varie proposte commerciali. Si possono anche simulare costi e condizioni contrattuali: l’utente dovrà semplicemente inserire dati come consumi annui e potenza del contatore che vengono riportati in bolletta.
Il sistema provvederà a fornire l’elenco delle offerte disponibili, partendo dalla più vantaggiosa.

Leggi anche -> Bollette di Luce e Gas, tutto quello che cambia dal mese di aprile 2022

La varie proposte mostrano come prima informazione la simulazione della spesa annua, in grande accanto al nome dell’offerta.
Non basta affidarsi a quanto si legge: è necessario cliccare e arrivare fino in fondo per vedere se il totale finale cambia. Il primo prezzo potrebbe infatti venir cambiato da alcuni vincoli che obbligano ad acquistare servizi extra, come kit di lampadine o assicurazioni.
Infine, tra le informazioni di cui tener conto, c’è la durata della proposta, vale a dire il tempo per cui quella specifica offerta è valida prima che il venditore modifichi il prezzo.