La Pec delle Poste Italiane, perché è importante

L’importanza della Posta Elettronica Certificata. Anche le Poste Italiane fanno la loro offerta e potrebbe essere vantaggiosa.

Pec Poste Italiane
E-mail marketing (Foto da Pixabay)

Entrata in uso nel 2005 l’acronimo PEC si riferisce alla Posta Elettronica Certificata. Forse solo in pochi lo sanno, ma la pec è un’invenzione esclusivamente italiana. A quanto pare una piccola società con a capo degli ingegneri informatici avrebbe realizzato questo nuovo metodo di inviare la posta.

Nel 2005 poi la legge l’ha resa ufficiale attribuendo la sua gestione a un organo preposto. Si chiama CNIPA, Centro Nazionale per l’Informatizzazione della Pubblica Amministrazione, e si occupa dei compiti relativi alle pec utilizzate dagli italiani.

Di conseguenza lo Stato l’ha poi resa obbligatoria per alcune categorie di lavoratori e diverse piattaforme si sono adoperate per fornire questo servizio a pagamento. La pec ha quindi un’importanza legale e per alcuni lavoratori rappresenta una spesa in più che sono obbligati a dover fronteggiare.

La nuova Pec delle Poste Italiane

Pec Poste Italiane
Sito Poste Italiane – Pec (Screenshot)

Le mail, i testi scritti e gli allegati inviati tramite posta certificata hanno lo stesso valore legale della raccomandata con ricevuta di ritorno. Inoltre la pec offre la firma digitale che si appone sulla busta come fosse un timbro di ceralacca. Questo garantisce l’integrità del messaggio e dei suoi allegati impedendo ogni eventuale modifica.

Anche Poste Italiane mette a servizio dei privati cittadini, delle aziende e dei professionisti titolari di Partita Iva un servizio di posta certificata. Si tratta di varie soluzioni ad hoc per la diversa clientela. C’è infatti la possibilità di attivare la posta certificata per gli utenti business come anche per i privati.

Il servizio di Posta Elettronica Certificata di Poste Italiane è acquistabile online, tranne per le grandi aziende. Si specifica infatti che le grandi aziende e per altre categorie specifiche l’acquisto deve essere mediato. Una soluzione che potrebbe giovare molti lavoratori e cittadini già clienti dei servizi delle Poste Italiane e che potrebbero trovare vantaggiose le loro diverse offerte.

A chiunque fosse interessato si ricorda di informarsi, per ogni dettaglio e linea guida, presso i siti ufficiali. Si ricorda inoltre che per l’invio di alcuni documenti ufficiali la pec risulta essere a volte l’unico modo disponibile.