Whatsapp, il trucco per mandare la posizione sbagliata a chi vuole sapere dove sei

Esiste un modo per depistare chi vuole sapere dove sei: ecco come mandare una posizione sbagliata tramite Whatsapp e sfuggire dal controllo delle persone invadenti!

whatsapp mandare posizione sbagliata
(Pixabay)

Con i social, oggi siamo letteralmente sommersi di messaggi e richieste. E quante volte capita che qualcuno chieda dove siamo, cosa facciamo e se ci organizziamo per uscire o per raggiungersi da qualche parte?
Ebbene, esiste un trucco per Whatsapp per raggirare la tanto temuta funzione della “posizione in tempo reale”.

Nel caso in cui ci imbattessimo in una persona particolarmente insistente che vuole a tutti i costi sapere dove ci troviamo, è bene conoscere una “scorciatoia” utile ad inviare un’informazione piuttosto che un’altra.

Questo ci permetterà di non bloccare il contatto e non ricorrere ad arrampicarci sugli specchi nel tentativo di inventare scuse convincenti per non condividerla.
E’ molto semplice inviare una posizione falsa. Scopriamo come si può procedere.

Inviare una posizione falsa su Whatsapp: d’ora in poi è assoluta privacy!

whatsapp mandare posizione sbagliata
(Pixabay)

Inviare una posizione falsa su Whatsapp è più semplice di quanto si possa immaginare. Finalmente con questo trucco sarà possibile raggirare tutti gli “stalker” delle posizioni in tempo reale e non doverli più accontentare pur di farli stare in silenzio.

Leggi anche -> Whatsapp, novità per le chiamate: ora cambia tutto

Whatsapp è una piattaforma piena di persone che cercano costantemente il contatto: essendo l’app di messaggistica per eccellenza, straripa di “appiccicosi” molto più rispetto ad altri Social Network.
E l’invenzione dell’invio della posizione certo non aiuta la nostra privacy e restare discreta.
Con quest’opzione costantemente disponibile in chat, non è facile trovare la scusa giusta per non mandarla e non permettere a quell’amico che non abbiamo voglia di vedere di raggiungerci ovunque noi siamo.

Leggi anche -> Come si inganna sui social, questa non l’avete mai sentita

Con il trucco per inviare una posizione sbagliata tramite Whatsapp possiamo finalmente smettere di ingannare i nostri interlocutori fastidiosi cercando delle scuse.
Si può procedere in questo modo: una volta aperta la chat del contatto a cui dobbiamo mandare la posizione, apriamo la lista delle varie opzioni dove figura anche l’invio della posizione in tempo reale. Selezioniamolo e fin da subito si aprirà la mappa con la nostra posizione ben visibile. Non dobbiamo inviarla, bensì cliccare in alto, dove c’è una barra di ricerca.
Lì possiamo inserire qualunque altro indirizzo: la mappa verrà aggiornata e si visualizzerà il punto che abbiamo scelto. Adesso possiamo inviare la posizione e al contatto non risulterà il nostro reale indirizzo, bensì quello “falso” che abbiamo cercato.

Questo è il modo più semplice per depistare chi vuole a tutti i costi sapere dove siamo!