Nuova apertura Coop, presto l’inaugurazione di un ipermercato

Annunciata una nuova apertura Coop, con delle opportunità di occupazione che andranno a riguardare una area ben precisa. Di quale si tratta.

L'ingresso di un punto vendita di Coop
L’ingresso di un punto vendita di Coop (Pixabay)

Nuova apertura Coop, la catena di supermercati, certamente tra le più conosciute e frequentate da milioni di persone in tutta Italia, si espande in maniera ulteriore.

Dopo la recente apertura avvenuta appena qualche mese fa al centro commerciale “Vulcano Buono” di Nola, in provincia di Napoli, tocca ora al Nord Italia arricchirsi con un nuovo ipermercato. La nuova apertura Coop riguarderà la Liguria.

Ed in particolare la cosa riguarderà una specifica località dove è già elevata anche la presenza di altri grandi rivenditori e diretti competitors. La nuova apertura Coop avrà luogo molto presto ad Albenga, in provincia di Savona.

Data anche la vocazione turistica di Albenga, non deve stupire la scelta lungimirante e strategica di Coop di puntare sulla cittadina in Liguria. Ed è stata anche già comunicato il luogo dove il nuovo ipermercato di Coop sorgerà.

Nuova apertura Coop, per il territorio di Albenga è una grande occasione

Si tratta del posto dove sorgeva la ex tipografia Stalla, in viale Martiri. Tra l’altro ad Albenga è già presente anche un altro punto vendita della stessa catena, è l’Ipercoop Le Serre di Regione Bagnoli.

Grande soddisfazione giunge da Confcommercio, che parla di ulteriore valorizzazione del territorio e di nuovo opportunità di lavoro per i cittadini del posto.

Sulla stessa scia arrivano poi anche le dichiarazioni di Riccardo Tomatis, che di Albenga è sindaco. Il primo cittadino esprime soddisfazione per questa nuova possibilità di dare forza all’economia locale. Ma sa bene che gli esercenti di piccole dimensioni soffriranno in maniera ulteriore la concorrenza di Coop.

Potrebbe interessarti anche: Nuova apertura Tecnomat, assunzioni per 120 posti di lavoro

In questo senso il sindaco ha parlato con diplomazia, affermando che “saranno i cittadini a scegliere dove andare a fare la loro spesa”. Certo è che se un grosso nome sceglie proprio uno specifico territorio vuol dire che ciò avviene perché tale soggetto vi ha intravisto delle grosse possibilità di ricavo. Cosa che realisticamente potrà dare opportunità importanti a diversi abitanti del posto.