Caro bollette addio, arriva la soluzione flessibile e green

Le bollette continuano a fare preoccupare gli italiani, esiste un modo per risparmiare? Leggete l’articolo e scoprirete una mossa vincente.

bonus bollette
bollette (Pixabay)

Il caro bollette continua a farsi sentire e i cittadini italiani sono alla continua ricerca di una soluzione per uscire da questo tunnel che sembra non lasciare scampo. Il 2022 si sta rivelando un anno diverso sotto ogni punto di vista, la fine della pandemia e l’inizio della guerra in Ucraina, il prezzo del carburante sempre più alto e le bollette fuori dagli schemi.

Le persone si chiedono se ci sarà mai una fine a tutto questo. In questo articolo vogliamo riportare alcune offerte pubblicate sul sito Altroconsumo che possono fare al caso vostro.

Caro bollette, le offerte disponibili: quali sono

Il 12 aprile si è svolta l’asta di Abbassa la bolletta che ha affermato Wekiwi il provider vincitore di tre categorie:

  • luce a prezzo fisso per 12 mesi;
  • luce a prezzo indicizzato;
  • gas a prezzo indicizzato.

Il risparmio è evidente, visto che l’offerta può portare ad un abbassamento di 150 euro all’anno sulla luce a prezzo fisso. Il risparmio può arrivare fino a 170 euro annui con l’offerta a prezzo indicizzato rispetto alla tariffa di Maggior tutela.

Con l’agevolazione  sul gas di Wekiwi in un anno puoi spendere 35 euro in meno rispetto al servizio di Maggior tutela.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Lavoro in Poste Italiane, opportunità per diplomati in varie regioni

I vantaggi non finiscono qui. Chi è socio potrà usufruire di un bonus di 16 euro, mentre attivando entrambi le offerte il contributo raddoppia, arrivando a 32 euro.

Qual è la caratteristica fondamentale dell’azienda? La flessibilità. Qualora decidiate di confermare l’offerta, potreste farlo in modo semplice e direttamente online. L’offerta per l’energia elettrica è monoraria, vale a dire felissibile per quanto riguarda i consumi durante tutta la giornata e in tutti i giorni della settimana. Inoltre, l’offerta luce di Wekiwi è green, perché proviene al 100% da fonti rinnovabili.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Gestione del rischio bancario, cambia lo scenario per gli operatori di Gioco

L’asta Abbassa la bolletta è ancora aperta e chi vuole partecipare può farlo entro il 31 ottobre 2022. In che modo? Basterà registrarsi gratuitamente al gruppo d’acquisto e inserire i dati relativi ai consumi attuali, così da scoprire la stima di risparmio che puoi ottenere attivando le offerte. Una volta compiuto tali passaggi, bisognerà decidere se procedere con la sottoscrizione dell’offerta e continuare il procedimento online.