Con Google Maps risparmi anche sulla benzina: è incredibile

La crisi economica continua a farsi sentire, ma Google Maps ci permette di farci risparmiare almeno sulla benzina

benzina
distributore di benzina (Foto Twitter)

Con i recenti risvolti economici, l’intera popolazione del bel paese si vede costretta a fare a pezzettini la propria entrata mensile, progettando continui tagli su tagli. Togliere cose dalla spesa, evitare di uscire una sera con gli amici, tenere la temperatura bassa in inverno, ridimensionare questo, eliminare quello.

È questa la strada che percorriamo sempre più spesso negli ultimi anni. Lo facciamo attendendo miglioramenti che puntualmente non arrivano mai. Ciò che bussa costantemente alla nostra porta ogni mattina invece sono prezzi maggiorati, sia nei supermercati che nel resto degli acquisti quotidiani.

Uno di questi, come ormai tutti sappiamo, è il prezzo della benzina. Prezzi sempre alti e mai costanti. “Oggi il più basso è quello, domani sarà quest’altro”. Ma come facciamo a provare a risparmiare se neanche noi sappiamo quale è il più economico tra tutti i distributori in zona? Loro sono tanti e le differenze spesso appaiono minime, ma quando si deve mettere qualche litro nel serbatoio anche una minima differenza come “1.72 euro” o “1.73 euro”  al litro può fare la sua parte.

Risparmio sulla benzina, Google Maps corre in nostro soccorso

Google Maps
distributori Google Maps (Screenshot Google Maps)

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Soprattutto se la macchina è in rosso e dobbiamo fare rifornimento. Quei pochi centesimi sono quelli che decideranno se arriverai a destinazione o se ti farai 5 km a piedi con la tanica di benzina in mano, fino alla tua bella macchinina, parcheggiata sull’orlo della strada, al buio.

Come si fa quindi? Molti potrebbero non averci mai pensato, ma perché non cercare qualche App? infondo ne esistono di tutti i tipi, vuoi vedere che non ce ne sia una che mostra i prezzi della benzina nei miei paraggi? Ebbene si, ovviamente esiste.

Ed è anche un’app che quasi tutti abbiamo già installata sul telefono. Parliamo di Google Maps. Questa ha infatti un servizio che permette di vedere i prezzi dei benzinai e delle pompe bianche presenti nella tua zona, ma non solo. Mostra anche i prezzi di diesel, GPL e metano.

Al momento manca ancora il prezzo e la locazione delle postazioni per il ricarico delle auto elettriche, ma è improbabile che non sia già nei progetti dei creatori dell’App. per vedere i prezzi basterà andare sulla mappa Google e cliccare sopra il benzinaio che cerchiamo o in alternativa, digitare “benzinaio” sulla barra di ricerca, usciranno così i vari puntatori rossi.  Cliccando sopra uno di loro avremo tutte le specifiche del punto vendita specifico.