Il colore di questa rara moneta fa schizzare la quotazione

Cercate bene in casa se avete viaggiato di recente: il colore di questa rara moneta fa schizzare la quotazione, da dove proviene.

moneta rara
foto BonificoBancario.it

Il mercato della raccolta e collezione di monete, in questo momento, sembra voler riservare molte sorprese. Per tale ragione, il nostro consiglio è sempre lo stesso: fate molta attenzione alle monetine, soprattutto se avete fatto di recente un viaggio. Controllate il vostro portafoglio, la vostra borsa, lo schienale del divano e i lati dei sedili della vostra auto. Da qualche parte, forse, è nascosta una moneta di raro valore che proviene da un Paese nel quale siete stati in vacanza.

Perché questa rara moneta vale così tanto?

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Questo perché alcune monete che valgono ufficialmente un paio di dollari stanno salendo alle stelle nel mercato dei collezionisti. Joel Kandiah Borloo, molto seguito su TikTok, è un collezionista di denaro e insegnante di economia al liceo. Qualche giorno fa, ha mostrato ai suoi follower due particolari monete in aumento di valore. Si tratta di monete da due dollari australiani che sono con la tiratura più bassa della storia della terra dei canguri. La loro particolarità è incredibile e fa davvero impazzire tutti.

Infatti, queste monete valgono molto a parte per la bassa tiratura realizzata, anche per la loro particolare colorazione. La cosiddetta Red Poppy, la moneta da 2 dollari che contiene al centro un papavero rosso viene ora venduta per cifre che si aggirano fino a 250 euro. Un esemplare di queste monete viene venduto su eBay a una cifra addirittura superiore e che corrisponde a oltre 600 euro. Sta ovviamente sempre all’acquirente fare le dovute valutazioni e capire se si tratta di una quotazione congrua oppure no.

Invece, la moneta da 2 dollari australiani di colore viola, emessa per i 60 anni dall’incoronazione della regina Elisabetta nel 2013, ha un valore inferiore e viene venduta per cifre che arrivano a circa 130 euro, esattamente la metà della Red Poppy. Entrambe le monete sono in circolazione da diversi anni ormai. Ma il loro design insolito e il loro basso numero di coni le hanno rese molto collezionabili. Appena mezzo milione sono le Red Poppy in circolazione, quasi il doppio i due dollari di colore viola. Proprio perché sono ancora in circolazione, però, se di recente siete stati in Australia potreste ritrovarvele nel resto della spesa al supermercato.