La busta paga di Messi è da record: quanto vale la vittoria ai Mondiali

Messi vede aumentare i propri guadagni già stratosferici dopo il trionfo in Qatar: quante sono le entrate del campione

Messi
Canva – Bonificobancario.it

Mario Kempes nel 1978, Diego Armando Maradona nel 1986 e Lionel Messi nel 2022. La Pulce ha finalmente messo le mani sulla Coppa del Mondo e il suo nome sarà ricordato per sempre come i suoi predecessori che hanno vinto il titolo con la Nazionale argentina.

Messi è stato il protagonista della vittoria, il capitano che ha alzato il trofeo e che nella finale al cardiopalma ha realizzato un gol nei supplementari, ha propiziato il 2-0 di Di Maria e ha segnato un rigore durante la lotteria che ha stabilito la squadra vincitrice.

È stato anche premiato come miglior calciatore dei Mondiali come successe anche nel 2014 quando perse la finale con la Germania in Brasile.

Messi, contratto pazzesco con il Psg ma non solo

La domanda che si pongono molti è, quanto guadagna il centrocampista? Considerando che sono quasi vent’anni sulla cresta dell’onda e che oggi è in forza al PSG, una delle società più ricche al mondo, il suo patrimonio ammonta a cifre che per alcuni uomini sono impossibile da raggiungere anche in più anni di vita.

LEGGI ANCHE: Alisha Lehmann, star del calcio e dei social: ma quanto guadagna?

Con i parigini ha un contratto di tre anni pari a 110 milioni di euro. 30 milioni alla prima stagione poi 40 milioni per le restanti.

Ovviamente i conti non finiscono qui. Ci sono circa 30 milioni che percepirebbe dai vari sponsor e certamente altre entrate che hanno sempre personaggi noti dello sport e dello spettacolo (singole pubblicità, apparizioni televisive, ecc…).

Inoltre che Messi ha 35 anni ed è dunque sulla via del tramonto per quanto riguarda la sua carriera. È entrato nella “vecchiaia” ma vecchio non lo è affatto. Come tutti gli atleti a fine carriera, avrà certamente pensato al futuro lavorativo con investimenti o altre fonti di guadagno.

LEGGI ANCHE: Se hai queste Mille Lire puoi ricavarci un bel gruzzoletto. Cerca bene

Una cifra precisa di quanto percepisce ogni anno è ovviamente incalcolabile ma parliamo comunque di centinaia di milioni ogni anni. Ci sono poi i beni immobili come auto, appartamenti (che possiamo immaginare ville di lusso) e tanto altro che fanno schizzare alle stelle il patrimonio personale. Infine va aggiunto il premio per la vittoria nelle diverse competizioni e ora anche il mondiale.