WhatsApp, la nuova opzione è attesa da tutti gli utenti

La celebre applicazione, proprio di recente, pare che abbia deciso di rinnovarsi ulteriormente con un’altra utile funzione.

whatsapp opzoni utenti
WhatsApp (Pixabay) Bonificobancario.it

WhatsApp Messenger, lo sappiamo bene, da quanto è stato introdotto all’interno degli store digitali ha sicuramente cambiato la vita alla maggior parte delle persone in svariate parti del pianeta.

Insomma, si è trattato di un colpo di genio di due ex impiegati di Yahoo che rispondono ai nomi di Jan Koum e da Brian Acton.

Comunque sia, visto probabilmente il grande successo ottenuto, in seguito è stata acquistata, non di certo per poco, dal gruppo Meta che, come ricordiamo, controlla i famosissimi social network Facebook e Instagram.

Così, WhatsApp, al giorno d’oggi, secondo alcune stime, pare che superi il 50 per cento mondiale di utilizzo, e, a voler guardare, sembra che siano oltre un centinaio i Paesi che, al momento, la considerano come la loro app preferita.

Anche se, facendo due conti, ciò non è assolutamente strano. Anzi, al contrario, grazie alle numerosi funzioni utili che possiede non si può che essere d’accordo con queste analisi.

Per di più, come se non bastasse, gli sviluppatori dell’applicazione in questione non smettono proprio mai di apportare degli aggiornamenti interessanti che ogni volta incontrano il favore degli utenti.

La nuova funzione

Per esempio, di recente, lo sottolineiamo, WhatsApp ha persino introdotto la possibilità di effettuare dei sondaggi, cosa che, per un brand, nella fattispecie, può davvero essere presa in considerazione.

C’è un’altra, ennesima novità che, però, ci conviene menzionare e che potrebbe essere attivata tra non molto. Ci stiamo riferendo, quindi, al cosiddetto Accidental Delete. Che cosa si intende?

Presto detto. In pratica, questa nuova funzione ci renderà in grado di recuperare i messaggi cancellati in maniera accidentale. Insomma, avrete un’altra possibilità per riparare al vostro errore.

Ma, attenzione, il tempo non sarà molto, anzi, saranno messi a disposizione soltanto cinque secondi per questa operazione. La società americana, inoltre, ha affermato che tale funzionalità potrà essere utilizzata sia con smartphone potenziati con Android che con iOS.

LEGGI ANCHE –> Poste Italiane offrono lavoro. Perché ora sarà più facile farsi assumere

LEGGI ANCHE –> Manovra Meloni: Pos, Multe, Rdc, Bonus, cosa cambia nel 2023

Che dire, sicuramente tutto ciò potrà fare felici tutti coloro che sono un pochino sbadati o che cambiano idea facilmente.