Acquistare online: sapevi che ci sono dei giorni “migliori” per farlo rispetto ad altri? Scopriamoli

Acquistare online. Ti è mai capitato di osservare un oggetto online prima di comprarlo, ritornarci dopo qualche giorno e vedere un prezzo diverso? Ecco spiegato il motivo

Acquistare on line giorni migliori
Acquistare on line – Foto da Pixabay

Vi siete mai imbattuti nel concetto di dynamic pricing? Si tratta di un sistema di vendita (prettamente online) in cui i prodotti e servizi si adattano in maniera estremamente flessibile. Lo scopo è sempre quello di massimizzare i profitti del commercio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Spesa low cost? Risparmia fino a 2.000 euro all’anno. Scopri come fare

Come avviene? In pratica l’offerta si plasma in base alla domanda, i prezzi diventano dinamici, cambiano, quindi, in base a diverse e molteplici variabili come i prezzi impartiti dalla concorrenza che vengono costantemente monitorati, la frequenza degli acquisti, ma anche il giorno della settimana e l’ora in cui gli utenti sono più attivi, controllando il loro comportamento e il loro profilo. Per questo motivo può capitare che, se state osservando un oggetto da comprare online, nel giro di qualche tempo potrebbe avere un costo sostanzialmente cambiato. Quali sono, dunque, i giorni migliori in cui spendere online?

Acquistare on line: quali sono i giorni migliori in cui fare shopping

Acquistare on line giorni migliori
Acquistare on line – Foto da Pixabay

Idealo, un servizio nato in Germania nel 2000, consente agli utenti di confrontare i prezzi su una vasta gamma di prodotti da centinaia di negozi. Ha recentemente condotto uno studio sulle variazioni sui siti di e-commerce britannici.

Il risultato emerso è stato sbalorditivo poiché è stato evidente che i prodotti di ben undici categorie sulle dodici prese in considerazione cambiavano sensibilmente di prezzo in base al giorno della settimana in cui venivano acquistati.

In generale, il lunedì è il giorno migliore in cui dare sfogo alla vostra sete di shopping; di domenica, invece, i costi tendono a lievitare. Il weekend è meglio uscire e non avere la tentazione di fare un virtuale giro per negozi. Per necessità, quindi, preferite l’infrasettimanale.

Giovedì e venerdì sono preferibili per acquisti come scarpe e profumi; si può arrivare a un risparmio addirittura dell’11,6%. La domenica torna ad essere nostra alleata, invece, per compere tecnologiche come quelle per una nuova macchina fotografica (9,4% di risparmio) o di una console di gioco (3,2% di risparmio).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Troppi debiti? Ti suggeriamo come uscirne senza troppo stress

Avete bisogno di uno smartwatch? Meglio di sabato. Per smartphone, tablet e notebook meglio inizio settimana, lunedì preferibilmente.

E per i grandi elettrodomestici? Il frigorifero compratelo di giovedì, mentre il mercoledì conservatelo per lavatrici e televisori.