William e Kate risparmiano: cosa hanno fatto nei loro appartamenti

I reali di Inghilterra riducono le spese a partire dalla loro casa. Quello che hanno fatto è da veri comuni mortali!

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da @kate.middleton.and.william

William e Kate, i candidati a diventare futuri re e regina di Inghilterra, vivono nella meravigliosa residenza di Kensington Palace. Si tratta di una delle più importanti della Corona.

Proprio lì nacque la regina Vittoria. E lì vissero per un periodo anche il principe Carlo e l’amatissima principessa Diana proprio quando si sposarono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Dottor Nowzaradan, quanto costa una visita dallo specialista?

Obiettivo risparmio: le modifiche di William e Kate a Kensington Palace

Kensington Palace è una delle residenza più belle d’Inghilterra. E’ lì che vivono gli eredi al trono William e Kate.

La coppia più amata del Regno Unito si è trasferita in quella sontuosa abitazione nel 2017 ma prima i due hanno voluto effettuare dei lavori di ristrutturazione per adeguare quella casa alle loro esigenze.

Il costo di quell’operazione fece molto discutere i sudditi. Ben quattro milioni di sterline spesi per adeguare la magione al gusto e alla comodità dei novelli sposi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Spesa low cost? Risparmia fino a 2.000 euro all’anno. Scopri come fare

Si tratta di ben venti stanze su quattro piani con una vista privilegiata sul meraviglioso e celebre Hyde Park. La casa di William e Kate è composta da cinque sale di ricevimento, tre camere da letto senza contare tutte le stanze riservate al personale.

Ma qual è la novità? In cosa i duchi di Cambridge somiglierebbero a noi comuni mortali? Intanto William e Kate hanno fatto una scelta che per i reali inglesi appare a dir poco rivoluzionaria: i due hanno riservato i piani superiori al personale compresa la famosa tata di baby George.

E per quest’ultimo niente mobili pregiati. Il primogenito di William e Kate ha una camera arredata con i mobili di Ikea scelti per lui dalla sua amorevole mamma, la duchessa di Cambridge.

Mamma e papà William e Kate per i loro bimbi vogliono semplicità e praticità. Per questo motivo hanno scelto di arredare le camerette dei bambini con dei mobili del famoso marchio di Stoccolma.