Assicurazione auto, nuovi aumenti in arrivo. Il rincaro è assurdo, siamo alla follia

Di male in peggio, nuova stangata sull’assicurazione auto. In arrivo rincari per milioni di automobilisti, siamo alla follia più totale.

auto - pixabay
auto – pixabay

Di male in peggio per milioni di italiani che sono alle prese con una crisi economica senza precedenti, i prezzi di ogni cosa sono alle stelle, l’inflazione sta toccando i massimi storici, le tasse aumentano, il cibo anche. Un nuovo rincaro si fa strada tra i portafogli di milioni di automobilisti, l‘aumento dell’Rc auto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Inflazione ai massimi storici. Perché i costi aumentano ogni giorno di più?

I consumatori non hanno più parole, tutto questo è una vera follia, non è detto che nei prossimi mesi si verifichino proteste e scontri al fine di evitare l’ennesimo rincaro.

L’auto sarà un bene di lusso, la fine è vicina?

Denaro contante
Denaro contante (foto da Pixabay)

Sempre più uscite e sempre meno entrate, purtroppo gli italiani avranno ancora un aumento sulle loro spalle. Nel 2022 è previsto un notevole rincaro sull’assicurazione automobilistica e se la cosa dovesse avere conferma è probabile che assisteremo a non pochi tumulti nelle piazze.

I consumatori sono già in allerta e stanno seguendo la vicenda con particolare interesse. Gli aumenti si aggirerebbero a 1,4 miliardi di euro in un anno, ovvero +10%. Quantificando in soldoni l’aumento è di circa 35/40 euro per ogni pratica assicurativa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Spesa low cost? Risparmia fino a 2.000 euro all’anno. Scopri come fare

Purtroppo molte famiglie stanno vivendo una situazione davvero precaria nonostante i sussidi che lo Stato eroga in tranche, per cui sarà molto difficile pagare ogni imposta nei tempi stabiliti. Le compagnie assicurative sembrano pronte a rincarare le polizze mediante modalità non del tutto trasparenti.
Le associazioni per i consumatori sono sul piede di guerra, cosa succederà nei prossimi mesi sarà solo un mistero. Si spera che la situazione possa risolversi in qualche modo altrimenti potremmo vivere un 2022 drammatico.
Nel frattempo vi sono le prime avvisaglie dei rincari, il gas metano sta toccando cifre esorbitanti, 2 euro al kg, non si era mai visto nulla di simile.