Me contro Te, quanto guadagnano i due ragazzi: una cifra impressionante

Da tanto tempo fanno compagnia a molti bimbi: i “Me contro Te” vivono un successo continuo, riconosciuto anche dai loro ingenti ricavi.

Me contro Te quanto guadagnano
Me contro Te quanto guadagnano Foto da Instagram

Me contro Te, il popolarissimo duo spopola su YouTube e sui social network da anni. Era l’ottobre del 2014 quando i due ragazzi, ai tempi giovanissimi, caricarono il loro primo video su YouTube. Da lì in poi “Luì e Sofì” (Luigi Calagna e Sofia Scalia, n.d.r.) hanno conosciuto un crescendo di notorietà e di apprezzamenti.

Come molti altri personaggi che propongono dei contenuti sul web, anche i Me contro Te sono riusciti a ritagliarsi un certo spazio. E la cosa comporta loro dei guadagni non da poco. Merito non solo del loro talento ma anche, in un certo senso, del fatto di avere fatto da pionieri in ciò.

Chi arriva prima ha meno concorrenza e più spazio e riesce più facilmente ad emergere. Dopo la pandemia invece fin in troppi hanno cercato la strada della popolarità tramite i social e le piattaforme di streaming come Twitch oltre che il già citato YouTube.

Nel frattempo i Me contro Te hanno continuato a fare compagnia a tanti bambini, in un momento economico e sociale molto difficile. Il loro ambito è proprio quello che vede come focus principale i più piccoli.

Me contro Te, quanto guadagnano?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Me contro Te | Sofì e Luì (@mecontrote)

Le entrate dei due ragazzi palermitani, nati rispettivamente nel 1992 e nel 1997, non sono quantificabili con precisione essendo legati ad una attività sostanzialmente autogestista e variabile. In pratica il loro non è uno stipendio fisso.

Molto dipende dal video proposto: alcuni dei loro lavori possono monetizzare più di altri, poi un mese può vedere la pubblicazione di un numero maggiori di contenuti rispetto ad un altro. Fatto sta che ora i due hanno anche una omonima società che cura la loro immagine ed i loro interessi.

Leggi anche: Chiara Ferragni, il regalo di compleanno costosissimo a Fedez | FOTO

Le stime relative al 2018 riferiscono che i loro introiti avrebbero raggiunta quota 2,85 milioni di euro, quattro volte in più rispetto al 2017. Possibile che il trend finora sia ulteriormente salito.

Leggi anche: Squid Game, quanto è costata la serie Netflix: e i ricavi fanno paura

Leggi anche: Kim Kardashian, il folle acquisto: compra la casa del suo ex marito

E poi ci sono altri ricavi derivanti ad esempio dal merchandising o da collaborazioni e sponsorizzazioni sui social, oltre che dai libri e da altre fonti. Quello dei Me contro Te è in pratica un vero e proprio marchio, esattamente come lo è il nome di Chiara Ferragni.