Liberatoria condominiale, sapete cos’è? È fondamentale

Se vi trovate in questa specifica situazione allora vi servirà a tutti i costi la liberatoria condominiale, un documento davvero essenziale.

Cos'è la liberatoria condominiale
Cos’è la liberatoria condominiale Foto dal web

Liberatoria condominiale, cos’è? Si tratta di un documento indispensabile affinché vada in porto la vendita di un appartamento all’interno di un palazzo o comunque di una costruzione che ingloba due o più abitazioni.

Tra quelli richiesti per ratificare la vendita di un immobile di questo tipo è richiesta anche la liberatoria condominiale, che in pratica va fornita all’acquirente come garanzia della trasparenza della transizione.

La liberatoria condominiale riporta la disponibilità di una delle due parti coinvolte nell’affare a non far ricadere sull’altra eventuali oneri o vincoli. Solitamente è chi vende che alleggerisce la posizione di chi compra, facendo in modo che colui che acquista l’appartamento non trovi alcun problema imprevisto.

Quando ci si trova in un condominio, tocca all’amministratore procurare questo documento, che serve come valore estintivo di un obbligo in via preventiva. Questo pezzo di carta viene presentato ad esempio nel caso in cui ci siano delle spese di condominio pendenti

Liberatoria condominiale, come funziona

Foto dal web

Affinché avvengano la firma del rogito e la conclusione dell’affare, l’amministratore deve procurare alla parte che compra la liberatoria di quelle che sono le spese di condominio.

Leggi anche: Spese condominiali, chi deve pagare tra il vecchio ed il nuovo proprietario

In essa si trova il resoconto completo di eventuali crediti e debiti del condominio sia per l’anno corrente che per il periodo di tempo composto dai dodici mesi precedenti.

Leggi anche: Bonus Mobili, chi può richiederlo e come si può ottenere

Quindi, se siete coinvolti in degli affari come quello sopra citato, non dimenticate di fare richiesta per ricevere tale importante documento. In particolare in tutte le circostanze in cui siete impegnati in affari importanti come l’acquisto di una casa è sempre di aiuto raccogliere prima tutte le informazioni necessarie.

Leggi anche: Polizza assicurativa, non si potrà più sospendere: la direttiva europea

Leggi anche: Superbonus 110, la brutta sorpresa per chi sperava di ottenerlo

Questo ci eviterà di avere degli imprevisti e delle spiacevoli sorprese, che purtroppo possono essere sempre dietro l’angolo.