Carlo Cracco lo fa con amore, ma quanto costa il suo panettone?

Carlo Cracco è uno degli chef più famosi in Italia, la sua cucina è ricercata e molto particolare. Si avvicina il Natale e Cracco è pronto a sfornare panettoni, ma a che prezzo?

Carlo Cracco
Carlo Cracco – Instagram

Il panettone è uno dei dolci tipici del Natale, da Nord a Sud differisce da regione a regione, si mangia in tutti i modi, semplice, farcito, agrodolce. La cucina del 2021 è innovativa, strong, porta in tavola sempre prodotti nuovi e freschi e con la fine dell’anno ne vedremo come sempre delle belle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Bonus senza l’ISEE, fino a 2500 euro: cos’è e come funziona

Fantasia ed amore, questi sono gli ingredienti speciali che caratterizzano questo dolce soffice dal sapore unico. Anche il noto chef Carlo Cracco è pronto a far gioire le papille gustative di tutta Italia, ma a che prezzo?

Conviene acquistare il panettone di Carlo Cracco?

panettone-pixabay
panettone-pixabay

Carlo Cracco, chef stellato, ha presentato il suo panettone per il Natale 2021, sul suo sito e-commerce è possibile acquistare quest’assoluta prelibatezza, a che prezzo? Il dolce milanese è apprezzato in tutta Italia, naturalmente non essendo industriale ma artigianale ha un prezzo diverso rispetto a quelli che acquistiamo al supermercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Sfruttato per pochi euro. Ragazzo di 18 anni decide di confessare. La storia è da brividi

Cracco propone tre differenti grammature, il prezzo minimo è 10 euro mentre il prezzo massimo è 40 euro. Le varianti farcite con crema pasticcera all’albicocca e cioccolato partono da 28 euro fino ad un massimo di 40 euro.

Il fiore all’occhiello dello chef è Panifico, un panettone che al suo interno ha fico candito, limone candito, uvetta agli agrumi e fave di tonka. Questa specialità è venduto solo nella versione da 1 kg e costa 42 euro.

Oltre al panettone vi arriverà a casa una bellissima cartolina di auguri firmata da Cracco in persona.

POTREBBE INTERSSARTI ANCHE —-> Crede di aver vinto pochi euro ed invece…Per lo stupore succede l’impossibile

Qualcuno ha avuto da ridire sul prezzo scrivendo: “E’ troppo caro, chi se lo compra?”, “Non esiste, non spendo tutti questi soldi per un panettone”. Allo stesso tempo c’è chi apprezza il lavoro dello chef e non vede l’ora di assaggiarlo.