WhatsApp: nuova funzione per i messaggi vocali, che cos’è

Per la nota applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp sarebbe in arrivo un’importante aggiornamento: nuova funzione per i messaggi vocali.

WhatsApp
(Alfredo Rivera – Pixabay)

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più scaricata del pianeta. Le sue innumerevoli funzioni, oltre che la sua gratuità, le hanno consentito di imporsi sul mercato. Ma per mantenere alta l’utenza e non perdere la fidelizzazione costantemente vengono apportate delle migliorie che possano essere gradite all’utenza.

L’ultima pronta ad essere lanciata riguarderebbe i messaggi vocali, per i quali di recente è stata prevista la possibilità di riprodurli in diverse velocità.

WhatsApp, messaggi vocali: una nuova implementazione in programma

WhatsApp
(Webster2703 – Pixabay)

I messaggi vocali di WhatsApp, di recente, sono stati oggetto di una tanto gradita implementazione. Da qualche mese, infatti, è possibile scegliere la velocità di riproduzione (1x, 1,5x e 2x). Gli utenti hanno apprezzato molto, ma la WhatsApp Inc. non si sarebbe adagiata sugli allori, mettendosi a lavoro per distribuire un nuovo aggiornamento relativo sempre alle note vocali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Una nuova truffa viaggia via SMS: di cosa si tratta

In particolare, si sarebbe messa all’opera per consentire la riproduzione in background, consentendo agli utenti di poter ascoltare il messaggio, pur recandosi su di un’altra chat. Non solo, riporta la redazione di Tom’s Hardware. WhatsApp starebbe cercando anche di introdurre la possibilità di trascrivere i messaggi vocali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sky, canali cancellati da gennaio 2022: quali sono

Ad oggi, di pronta ci sarebbe un’altra funzione molto utile che consentirebbe di riascoltare quanto registrato prima di procedere all’invio. Questo aggiornamento sarebbe stato inserito nella versione beta di WhatsApp per Android (v2.22.3.1). In sintesi dopo aver cliccato sul tasto play, il lettore salirà in alto apparendo con la classica schermata dove sono presenti altri tasti come pausa, riprendi e ignora.

Si tratta, però, di una funzione ancora da elaborare nel dettaglio e la società non ha rilasciato dichiarazioni in merito. Secondo i pronostici è possibile che il rilascio avverrà il prossimo semestre. Nel frattempo è quasi certo che ulteriori implementazioni verranno inserite nell’applicazione in costante aggiornamento.

Purtroppo, la costante nascita di competitor impone un continuo sforzo nell’offrire il prodotto migliore e WhatsApp da anni sul mercato, è un principio che ha ben compreso e sfruttato a suo vantaggio, non perdendo utenti ma anzi guadagnandone sempre di nuovi.