Bonus Internet, 2500 euro che puoi ottenere con una semplice richiesta

Il Governo con la Legge di Bilancio ha riconfermato il Bonus Internet per il 2022, capiamo meglio chi può ottenere fino a 2.500 euro solo facendo una semplice richiesta.

richiesta bonus internet
(Pixabay)

La nuova Legge di Bilancio ha apportato diverse modifiche in fatto di Bonus. Alcuni sono stati eliminati, altri accorpati, altri ancora confermati. Tra questi ultimi ci sono in particolar modo i Bonus legati all’aumento dell’efficienza energetica dell’ambiente: dal Bonus per la casa 2022 a quello per la ristrutturazione, il Superbonus al 100% e l’Ecobonus.
Il Governo è particolarmente legato al tema della transazione ecologica: non a caso, l’Esecutivo ha creato il Ministero della Transizione Ecologica.

Per quanto riguarda il fronte tecnologico, è in arrivo una novità che farà impazzire gli utenti: si chiama Bonus Internet e può arrivare fino a 2500 euro. Capiamo quali sono i requisiti da soddisfare per poter procedere con la domanda.

Leggi anche -> Stipendi calciatori, quanto guadagna il giovane attaccante Erling Haaland

Bonus Internet: questi sono i requisiti da soddisfare per poter procedere con la domanda e ottenere fino a 2.500 euro

richiesta bonus internet
(Pixabay)

Sviluppo tecnologico e digitalizzazione del Paese sono tra i temi rientrati come priorità per questo 2022. Lo scopo ultimo è quello di incrementare l’uso del digitale da parte delle aziende italiane.
Già il 2021 aveva previsto una prima fase per il Bonus Internet. Per il 2022 è stata lanciata la fase 2 che prevede fino a 2.500 euro per la digitalizzazione delle imprese.
Si tratta di un grande intervento che rientra nella Strategia italiana per la banda ultra larga: dopo gli incentivi per famiglie e scuole stanziati negli anni passati, ora nella Legge di Bilancio 2022 si punta a raggiungere le imprese.

Leggi anche -> Lavoro autonomo occasionale: datore obbligato a comunicare alcuni dati

Il Ministero dello Sviluppo Economico, ha messo a disposizione ben 609 milioni di euro da dedicare ai progetti di digitalizzazione delle aziende. Tutte le aziende del nostro Paese possono richiedere un Voucher che parte da un valore minimo di 300 euro fino ad un massimo di 2.000 euro da utilizzare per sottoscrivere contratti di connessione Internet più veloce della durata compresa tra 18 e 36 mesi.
La cifra può essere incrementata di 500 euro nel caso in cui servano connessioni che raggiungano la velocità di 1G/bit al secondo.

Non è ancora possibile fare domanda. Continuiamo ad attendere che il Ministero dello Sviluppo Economico renda note istruzioni, modalità, tempistiche e condizioni per procedere con la richiesta del Bonus Internet.