Conti correnti online: quali sono i più convenienti

Anche i conti correnti hanno un costo, pertanto scegliere quelli più convenienti è una scelta molto importante da fare: quali sono i migliori online?

Computer
(Pexels – Pixabay)

Risparmiare, con i tempi che corrono, è quasi d’obbligo. In un periodo dove si registrano costantemente rincari, dove possibile è bene evitare spese superflue. Tra queste di certo si annoverano quelle dei costi del conto corrente. Ad oggi, quali sono quelli online più convenienti?

Conti correnti online, le offerte migliori attualmente disponibili

Computer
(Firmbee – Pixabay)

Sostariffe.it ha stilato una lista dei conti correnti più vantaggiosi presenti sul mercato dell’online. Già perché – per chi non lo sapesse- con l’avanzare della tecnologia adesso è possibile aprirne uno senza la necessità di recarsi personalmente in banca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon, divieto acquisti con Visa: guerra aperta, consumatori preoccupati

In primis, per poter aprire un conto corrente online è necessario essere in possesso di un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale ed un certificato di residenza. Se si vuole ottenere una carta di credito sarà necessario anche esibire una busta paga, o comunque documentazione che attesti il proprio reddito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La differenza fra i saldi dei nostri conti corrente. Meglio sapere

Considerate queste premesse, ora è possibile parlare di quali siano i conti correnti più vantaggiosi presenti ad oggi sul mercato. Il primo è quello con BBVA (Banco Bilbao Vizcaya Argentaria). Con questo conto il canone sarà a costo zero per la durata di 12 mesi. Non solo verrà offerta una carta di debito gratuita, ai prelievi non saranno applicate commissioni, così come non lo saranno ai bonifici. La BBVA, inoltre, ai nuovi clienti offre il cosiddetto cashback sugli acquisti attivo per tutto il primo mese di attivazione del conto. Un rimborso, sostanzialmente, sul 10% delle spese effettuate fino ad un tetto massimo di 5mila euro.

C’è poi My Genius, conto della Unicredit che se aperto entro il 31 gennaio 2022 consente ai correntisti di attivare il servizio gratuitamente. A costo zero diversi servizi come la carta collegata ed il servizio Banca Multicanale. A chi decide di associare una carta di debito entro il 30 aprile, sarà riconosciuto anche un buono Amazon.

Segue Widiba un conto che consente di prelevare gratuitamente, senza commissioni, importi non superiori a 100 euro. Riconosciuta anche una carta di debito a canone zero. Anche DOTS offre convenienti condizioni come una carta conto con IBAN che nella sua versione base sarà gratis, mentre nella sua TOP avrà un canone pari a 0,95 euro.

Per maggiori informazioni ed approfondire le condizioni contrattuali, si consiglia di visitare direttamente il sito dei relativi prodotti.