Bonus bollette oltre 12mila euro Isee: finalmente chiarezza!

Bonus bollette oltre 12mila euro Isee: quali sono i requisiti per risparmiare sulla fornitura che sta mettendo in difficoltà molte persone

Isee (screen)

L’aumento dei costi delle materie prime alla fine del 2021 e la guerra che la Russia ha mosso all’Ucraina, hanno messo gli europei in una situazione di fortissimo disagio economico. Situazione particolarmente grave per l’Italia, già alle prese con la mancanza di lavoro, contratti precari e impieghi a nero che tolgono risorse allo Stato e diritti ai lavoratori.

Nella Legge di Bilancio di quest’anno il governo ha stanziato fondi per contenere i costi delle bollette e aiutare le famiglie in difficolte. Molte, ricordiamolo, stavano ancora patendo gli effetti negativi della pandemia e si sono ritrovare improvvisamente a fare i conti con ulteriori rincari.

Bonus bollette oltre 12mila euro Isee, cosa c’è da sapere

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Con il bonus sociale luce e gas c’è una riduzione delle spese sulle bollette di elettricità e gas naturale: uno sconto in bolletta per tutti gli utenti domestici e non domestici per chi ha i requisiti e versa in determinate condizioni.

Sono circa 29 milioni le utenze domestiche interessate e 6 milioni non domestiche (dunque attività commerciali, professionali, artigianali e lavorative in generale). La misura è prevista per chi ha un tetto massimo d’Isee, chi è percettore del Reddito di cittadinanza e per chi vive in determinate condizioni fisiche.

In particolare: nuclei familiari con Isee inferiore a 12mila euro annui, i nuclei numerosi (almeno 4 figli a carico) e L’Indicatore non superiore a 20.000 euro annui, precettori di Reddito e Pensione di cittadinanza e utenti che soffrono di gravi patologie e che necessitano di specifiche apparecchiature elettro-medicali.

La grande novità della Legge di Bilancio 2022 è che la platea dei beneficiari è stata allargata. Prima infatti si poteva ricevere il Bonus se l’Isee era di massimo 8.265 euro. Le suddette regole dello sconto in bolletta per il gas valgono anche per la corrente elettrica, particolarmente importante in questo periodo.

Se infatti d’inverno ci serve energia per riscaldarci, in estate, con le temperature altissime come in questi giorni, il problema è il consumo elettrico per via dei condizionatori. Nelle scorse settimane ci sono stati anche dei blackout a Torino e Milano.