Niente tasse se acquisti materiale per la scuola: vale solo sabato e domenica

Esenzione speciale, niente tasse se acquisti materiale per la scuola: vale solo sabato e domenica, ma non in Italia, ecco cosa sapere.

materiale scuola
foto pubblico dominio

La stagione dello shopping per il ritorno a scuola è proprio dietro l’angolo e se in Italia ancora ci stiamo pensando poco, presi dalle ferie di agosto, ci sono Paesi che si organizzano in maniera totalmente diversa. C’è infatti chi prova a tenere per legge i prezzi bloccati, calmierandoli al ribasso. Ma c’è anche chi propone un’esenzione speciale dalle tasse: questo avviene però in condizioni davvero molto particolari e chissà se prima o poi anche nel nostro Paese potrà diventare realtà una proposta in tal senso.

Il materiale per la scuola è esente da tasse: l’iniziativa modello

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Quello che a molti di noi può sembrare davvero assurdo, Oltreoceano è realtà da tempo e ogni anno diversi Stati degli USA promuovono delle iniziative molto importanti. In sostanza, ci sono dei weekend tax-free per chi acquista del materiale scolastico. In queste ore, in Virginia, è in vigore l’esenzione annuale dall’imposta sulle vendite che vede una gamma di articoli contrassegnati e resi disponibili, che saranno esentasse. Da ieri venerdì 5 agosto fino a mezzogiorno di domenica 7 agosto, gli acquirenti vedranno l’agevolazione dell’imposta sulle vendite applicata a diverso materiale scolastico.

Non solo zaini e quaderni, infatti, saranno esentasse in questo weekend, ma abbigliamento e calzature. Nell’agevolazione fiscale sono inclusi anche numerosi articoli per la preparazione alla didattica a distanza, compresi anche dei generatori di corrente in caso di uragani, che potrebbero costringere le famiglie a tenere i figli a casa. Gli articoli in vendita possono essere acquistati sia in negozio che online, secondo il Virginia Department of Taxation.

A seconda di dove vengono venduti gli articoli, l’eliminazione dell’imposta sulle vendite ridurrà tra il 5,3% e il 7% il prezzo finale dell’articolo scolastico che si va ad acquistare. Si va dagli sconti su prodotti da 15-20 dollari di cartoleria, fino ai mille dollari per un generatore portatile. Stessa decisione è stata presa dalla Ohio Department of Taxation. In ogni caso, per acquistare le tipologie di prodotti in questione non essere avere figli in età scolare. Chiunque può beneficiare del prodotto esentasse purché gli articoli acquistati si qualifichino per l’esenzione.