Lavastoviglie, i consigli per ridurre i consumi

Qualche consiglio pratico su come risparmiare energia nell’utilizzo di uno degli elettrodomestici più diffusi nelle case, la lavastoviglie

Lavastoviglie BonificoBancario.it 20221014
Lavastoviglie (Foto Pixabay)

Le bollette di gas e luce sono completamente fuori controllo. Sono il vero spauracchio dei consumatori italiani in questo complicatissimo autunno dell’anno del Signore 2022. Perfino più della Guerra tra la Russia e l’Ucraina, perfino più della recrudescenza dei contagi del coronavirus covid-19. Non è un mistero, infatti, che l’aumento di quasi il 300% del costo unitario di kWh e Metro Cubo di Gas avranno ripercussioni sui costi finali.

Non è altrettanto un mistero che riportare le bollette per i consumi domestici nell’alveo della sostenibilità economica, sia il primo punto all’ordine del giorno nell’agenda del nascente governo Meloni, il governo uscito dalle urne lo scorso 25 settembre. Risparmiare è diventato un obbligo di sopravvivenza.

Lavastoviglie, consigli pratici per risparmiare

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

A tal proposito noi della Redazione di Bonifico Bancario, con il supporto dei report stilati dalle principali associazioni di consumatori, abbiamo messo insieme qualche consiglio pratico su come risparmiare energia. La nostra attenzione si è concentrata sull’utilizzo di uno degli elettrodomestici più diffusi nelle case dei consumatori italiani, la lavastoviglie.

Partiamo dal primo e fondamentale consiglio: usare la lavastoviglie solo ed esclusivamente a pieno carico. Non fatela partire mai a carico incompleto. Attenzione ovviamente a non sovraccaricare, in quel caso i vantaggi andrebbero ad esaurirsi.

Evitate il  prelavaggio, non è efficace, consuma la stessa acqua che potreste consumare con il risciacquo a mano e consuma molta corrente.

Usate l’accortezza di far asciugare i piatti all’aria, l’asciugatura del programma consuma tempo e corrente ad altissima frequenza.

Svolgete regolarmente la manutenzione del mezzo, soprattutto versando un prodotto in grado di sciogliere il calcare e caricando il sala necessario, sono come l’olio e liquidi dell’automobile.

Usate sempre il risparmio energetico come programma di azione, c’è in tutte le lavastoviglie e funziona alla perfezione, meglio ancora se di un elettrodomestico di classe A o superiori e se messo in azione la notte.

L’ultimo consiglio pratico riguarda i tempi di utilizzo. Non è necessario, anzi non è sconsigliato, far partire la lavastoviglie tutti i giorni, si può fare anche tre volte a settimana e si ottiene in ogni caso un ottimo risultato