WhatsApp, l’ultimo aggiornamento piace a tutti gli utenti

WhatsApp, ancora una novità per l’app di messaggistica anche se è come se fosse un ritorno al passato: cosa si potrà fare

WhatsApp aggiornamento
Adobe

Ecco il nuovo aggiornamento WhatsApp per iOS tramite il TestFlight beta Program, portando l’applicazione alla versione 22.22.0.70 — 2.22.0.70 nelle Impostazioni dell’applicazione, la build di TestFlight è la 22.22.0 (408935275). Diciamo subito che non si tratta di qualcosa di completamente nuovo ma più di un ritorno, sicuramente gradito.

Infatti l’app di messaggistica istantanea più nota al modo sta rimettendo a disposizione lo shortcut per la formattazione del testo su iOS 16. Chi fa già un uso un po’ più approfondito di WhatsApp sa che è possibile la formattazione del testo. Questo discorso è valido sia per il servizio su Desktop che per le applicazioni mobile per dispositivi Android e iOS. L’utente posiziona dei caratteri ben precisi prima e dopo il testo da formattare.

WhatsApp, come si formatta il testo: le combinazioni

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Se ad esempio si vuole scrivere in corsivo basta inserire un trattino basso prima e dopo la parola o il gruppo di parole da formattare. Per il grassetto, sempre prima e dopo la parola o il gruppo di parole, è necessario un asterisco (ad esempio *WhatsApp*). Per un ̶T̶e̶s̶t̶o̶ ̶b̶a̶r̶r̶a̶t̶o bisogna mettere una tilde prima e dopo la parola (~WhatsApp~). Infine per il monospaziato, ecco l’esempio “`WhatsApp“`.

Per gli utenti iOS che non vogliano imparare a memoria le combinazioni, è possibile che lo smartphone faccia tutto da sé. Com’è scritto sul sito WhatsApp: “tocca il testo che stai scrivendo nell’apposito campo > Seleziona o Seleziona tutto > B_I_U. Quindi scegli tra Grassetto, Corsivo, Barrato o Monospaziato”.

Ciò andava bene fino all’aggiornamento ad iOS 16: la nuova versione del sistema operativo richiede che le app devono attribuire ai rispettivi menu di formattazione del testo la denominazione “Format” e non BIU. Ciò significa che chi ha un iPhone aggiornato all’ultima versione di iOS non vedrà più il menu per la selezione rapida.

L’aggiornamento 22.22.0.70 si adegua al cambiamento richiesto e mette nuovamente a disposizione quella che può essere definita una scorciatoia, ora identificata appunto “Format”.

Ma come bisogna fare per aggiornare WhatsApp Beta per iOS? Il programma beta di WhatsApp per iOS è al completo dunque si può installare questa nuova versione soltanto nel caso in cui si faccia già parte. ne facciate già parte. In caso contrario bisogna usare i suddetti suggerimenti.