Amazon offre un bonus da 500 euro? Di che cosa si tratta

È un’eccezionale opportunità per tutti coloro che hanno un particolare requisito. Non bisogna lasciarsela scappare.

Amazon bonus 500 euro
(Pexels)

In questi ultimi mesi abbiamo assistito all’introduzione di una manciata di contributi pecuniari che il Governo ha stanziato per aiutare soprattutto i cittadini che non possono vantare alti stipendi.

D’altra parte, oltre al periodo turbolento caratterizzato dalla pandemia, non sono mancati la profonda crisi economica, quella energetica e il conseguente caro bollette e caro benzina.

Insomma, lo sappiamo, non sono tempi facili per numerosi italiani che, per ora, stanno cercando di barcamenarsi in qualche modo per sopravvivere al potere d’acquisto sempre meno efficace.

Comunque sia, proprio per il prolificare di tali incentivi, è probabile che qualcuno vi possa anche essere sfuggito. Ecco che allora vorremmo farvi conoscere un’opportunità che sarebbe davvero il caso di non farsi sfuggire.

In particolare, stavolta, questa proposta interessante riguarda tutti coloro che, in primis, hanno dimestichezza con la tecnologia o perlomeno ne conoscono le basi.

E, d’altro canto, soprattutto per coloro che, in genere, si trovano bene ad acquistare negli store online. Anche se, è bene sottolinearlo, i beneficiari sono soltanto i giovanissimi, e, per la precisione, i ragazzi nati nel 2003.

Gli altri dettagli del contributo

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Ma, a questo punto, vediamo più nel dettaglio di che cosa si tratta. Forse il nome vi suonerà familiare, dato che ci stiamo riferendo al Bonus Cultura. Tuttavia, nell’ultimo periodo, a tal proposito, è arrivata una bella novità.

Sì, perché niente po’ po’ di meno che Amazon, la più popolare azienda di commercio elettronico, ha deciso di uniformarsi all’iniziativa del Governo, mettendo a disposizione di alle persone della suddetta fascia d’età l’occasione di acquistare gratuitamente vari prodotti.

Nella fattispecie, rientrano libri, manuali, eBook Kindle, DVD, e altro ancora, che, in effetti, possono essere degli strumenti molto utili per gli studenti. E, in termini di cifre, questa buona opportunità si traduce in 500 euro spendibili tranquillamente da chi compirà 18 anni entro la fine del 2022.

Attenzione, se rientrate in questa categoria o se avete un figlio che corrisponde al requisito richiesto, allora, cercate di non buttare alle ortiche una chance del genere.

Ricordiamo, infatti, che i ragazzi avranno tempo di richiedere l’agevolazione entro il 28 febbraio 2023. Per ottenere il bonus, quindi, ci si deve registrare a 18app.it tramite le credenziali dello SPID o della Carta di Identità Elettronica.