Portafortuna di Capodanno: il colore da indossare per diventare ricco

Portafortuna di Capodanno, amore, lavoro o ispirazione artistica: in base a ciò che si cerca c’è la tinta da usare

Pixabay – Bonificobancario.it

Il Rosso è il classico colore del Natale ma anche di Capodanno. Anche se si resta in casa, si sceglie accuratamente l’abbigliamento per il cenone e chi è scaramantico o vuole solo rispettare la tradizione, pone attenzione anche al colore.

Amore, fortuna o denaro, in base al campo dove vogliamo realizzare i nostri desideri dobbiamo scegliere il vestito appropriato.

Il rosso pare essere essenziale solo per l’intimo con dei particolari: va indossato il contrario e va girato nel verso giusto solo al giorno successivo. Inoltre i capi devono essere nuovi. Il resto può avere altri colori. Quelli giusti potrebbero influenzare l’anno che entra. Per molti è solo un gioco, un divertente passatempo da commentare durante la cena. Per altri che davvero credono a cose non dimostrabili, non si tratta solo di eleganza.

Portafortuna di Capodanno, non solo rosso

Il rosso pare porti fortuna, ma perché? È una tradizione usata in Cina, utile – secondo le credenze popolari – per allontanare gli spiriti malvagi dall’anno che inizia. Era usato anche nell’Europa medievale e prima ancora dai Romani. Il primo imperatore Ottaviano Augusto lo indossava all’inizio dell’anno (che secondo il calendario era a marzo).

LEGGI ANCHE: Crisi economica: Adriano Celentano aveva capito tutto

Cosa dice la tradizione sugli altri colori? Il blu porta tranquillità (lo usano i politici per le cravatte e le giacche per dare questo messaggio ed non è caso è anche il coloro di Facebook) e buona salute. Sembra essere un colore che calmi e quindi va usato dopo un periodo di turbolenza.

Per chi vuole più soldi e successo, magari con una promozione? Ecco il colore giallo, come l’oro e la brillantezza. Per l’amore c’è bisogno di qualcosa di delicato come il rosa, particolarmente indicato per chi cerca il partner giusto nel nuovo anno.

LEGGI ANCHE: Cinepanettoni: così Massimo Boldi è diventato ricchissimo

Infine spazio anche al viola. Per molti indossarlo in televisione – al contrario – porta sfortuna e invece metterlo a Capodanno per artisti, scrittori e chi lavora con la creatività, porta l’ispirazione necessaria per i progetti avviati o nuovi.