Ecco quanto guadagnerà Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita

Cristiano Ronaldo è un nuovo calciatore dell’Al Nassr. L’annuncio è arrivato ieri: per lui una pioggia di milioni di euro

Cristiano Ronaldo
Instagram – Bonificobancario.it

Ora è ufficiale: dopo settimane di voci che si rincorrevano, Cristiano Ronaldo è un nuovo calciatore dell’Al-Nassr, club dell’Arabia Saudita. Il portoghese ha firmato un accordo fino a giugno 2025. L’attaccante ex Juventus a novembre scorso aveva scelto la risoluzione del contratto con il Manchester United e dunque si trasferisce a parametro zero.

Il suo nuovo club in pratica dovrà pagare “solo” l’ingaggio, senza versare nulla ad altra società. Ronaldo ha giocato l’intero mondiale in Qatar senza avere un club. Si è concentrato solo sulla Coppa del Mondo, l’unico trofeo mancante alla sua prestigiosa bacheca personale, ma il sogno si è infranto ai quarti di finale contro il sorprendente Marocco.

Una scelta chiaramente economica quella del campione, così come tanti altri illustri colleghi che negli ultimi anni, a fine carriera, hanno lasciato il calcio europeo per trovare casa negli Stati Uniti, in Turchia, Cina e paesi arabi.

Cristiano Ronaldo, firmato il contratto

L’ingaggio di Ronaldo è da capogiro. Guadagnerà ben 200 milioni di euro a stagione. Lo stipendio netto sarà poco inferiore ma calcolando anche i diritti d’immagine si arriverà a questa cifra. Paese nuovo e mercato nuovo, dunque con le sponsorizzazioni è possibile che la somma finale si ancora più elevata.

LEGGI ANCHE: Cercasi maggiordomo: Cristiano Ronaldo offre un mega assegno

“Non vedo l’ora di provare un nuovo campionato di calcio in un nuovo Paese”, sono le parole di Ronaldo. In Europa è stato uno dei protagonisti assoluti di primi vent’anni del 21esimo secolo. Come il Novecento è stata caratterizzata dalla dicotomia Maradona e Pelè, negli ultimi anni lo scettro del calciatore più forte è stato conteso da Messi e Ronaldo.

Il secondo ha vinto complessivamente 32 trofei tra cui 5 Champions League (è capocannoniere di tutti i tempi), 4 Mondiali per Club, 2 Supercoppe Europee, 3 Premier League, 2 Liga e 2 volte la Serie A. Con la nazionale ha vinto l’Europeo nel 2016 e una Nations League col Portogallo. I gol segnati sono ben 819.

LEGGI ANCHE: Puoi prendere la casa in affitto senza mostrare la busta paga?

Ronaldo troverà come allenatore il suo connazionale
Emanuel Pedro, ex difensore. C’è anche un’altra conoscenza del calcio italiano, il portiere messicano Ospina che ha militato nel Napoli.