Harry Potter, ecco chi guadagna di più dalla saga

Harry Potter, la lunga storia ha portato cifre straordinarie ai personaggi più in vista in questi anni: i numeri

Pixabay- Bonificobancario.it

Lo scorso anno è stato il ventennale di Harry Potter, un evento che ha aperto a tanti altri. Come per altre occasioni con grandi serie e film – pensiamo a Friends – in occasione delle reunion i fan sono pronti a fare i conti i tasca ai protagonisti.

Per Emma Watson, Daniel Radfcliffe e Rupert Grint (Hermione, Harry e Ron), sono i loro compensi che lasciano tutti senza parola.

Harry Potter: le cifre

Tra diritti, messe in onda e tanto altro, in questi anni attorno alla storia della scuola di magia sono girati tanti soldi. Il sito americano Just Jared ha infatti annunciato quanto hanno guadagnato i tre per i loro film.

LEGGI ANCHE: Disney, spunta la videocassetta che vale 8mila euro

Su HBO Max il 1 gennaio 2022 sono stati tutti insieme sullo schermo i protagonisti di Harry Potter nella puntata con retrospettiva Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts. COn loro Helena Bonham Carter (Bellatrix Lestrange), Robbie Coltrane (Hagrid), Ralph Fiennes (Lord Voldemort), Jason Isaacs (Lucius Malfoy), Gary Oldman (Sirius Black), Imelda Staunton (Dolores Umbridge), Tom Felton (Draco Malfoy), James Phelps (Fred Weasley), Oliver Phelps (George Weasley), Mark Williams (Arthur Weasley), Bonnie Wright (Ginny Weasley), Alfred Enoch (Dean Thomas), Matthew Lewis (Neville Paciock), Evanna Lynch (Luna Lovegood) , Ian Hart (il professor Raptor) e altri.

Un incontro che ha ripercorso tutta la storia, il dietro le quinte e aneddoti. Ovviamente il tema cachet percepiti è riservato ma è forse quello al quale è più interessato il popolo del web.

Secondo quanto riporta Just Jared, il guadagno più alto è stato Daniel Radcliffe, ovviamente il protagonista della saga. Ma di che cifre parliamo? Si parla di 1 milione di dollari per Harry Potter e la pietra filosofale per poi passare ai 14 milioni per L‘ordine della fenice. Infine con Harry Potter e i doni della morte, in due parti, l’attore si è portato a casa rispettivamente 20 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE: Lo sapevi che questa rara moneta da un cent vale moltissimo?

Cifre straordinarie che vanno moltiplicate per gli altri personaggi più vicini al protagonista. Emma Watson e Rupert Grint hanno guadagnato meno del maghetto. Per Harry Potter e l’ordine della fenice i due hanno percepito un cachet di 4 milioni di dollari mentre per le due parti di Harry Potter e i doni della morte i co-protagonisti hanno percepito 15 milioni di dollari.