Chiara Ferragni, l’ultima pazzia: cifra folle per un oggetto particolare FOTO

Non ha esitato a staccare un assegno a sei zeri, Chiara Ferragni, pur di portarsi a casa questa cosuccia amena e che non è per tutti.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni Foto da Instagram

Chiara Ferragni ci mostra l’ennesima estrosità tipica solo a gente di un certo livello, e non certo a noi poveri, comuni mortali. La celebre influencer ha fatto vedere sui propri canali social quello che è il suo ultimo acquisto. E si tratta di un qualcosa che non è per tutte le tasche.

L’acquisto top di Chiara Ferragni e di Fedez è una poltrona. Ma non una qualunque. Anzitutto colpiscono i colori, tra un rosa shocking usato come tinta principale ed altri dettagli in giallo.

Il design di questo pezzo di arredamento porta la firma di Louis Vuitton, e già questo è sinonimo di prezzo elevato, in quanto si tratta di una delle griffe più ambite e rinomate al mondo.

Chiara Ferragni, qual è il suo pazzo acquisto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Etai Drori (@etai.la)

La poltrona in essere è la Grassopper Ghair, ma a produrla non è LV bensì Modernica, una azienda che è di base a Los Angeles. Una delle caratteristiche principali di questo pezzo di arredamento consiste nel fatto che è personalizzabile a seconda dei gusti dell’acquirente.

Leggi anche: Guadagnare con i Lego non è mai stato così facile. I consigli che ti sorprenderanno

Con tutta probabilità quindi il colore rosa è stato scelto da Chiara Ferragni, che di tale particolare conformazione cromatica ha fatto una sorta di marchio di fabbrica. A realizzare il concept di questa poltrona è Etai Drori, un artista specializzato in personalizzazione di design di alto arredamento.

Leggi anche: Monete da 100 lire, quali sono le più rare: valgono 3mila euro | FOTO

Leggi anche: Monete rare, alcuni esemplari valgono anche 22mila euro | FOTO

Il prezzo di listino della Grassopher Chair prodotta da Modernica ammonta a ben un milione e 795mila dollari. Come avviene con qualsiasi oggetto, le personalizzazioni fanno si che il costo aumenti. E quindi è facile immaginare come l’ultimo acquisto della Ferragni e di Fedez riesca facilmente a raggiungere ed a superare i due milioni.