Gettoni telefonici, quanto valgono: occhio se li avete a casa | FOTO

I vecchi gettoni telefonici non vanno buttati via, guai a farlo. Se scoprite di tenerli al chiuso in qualche scatolone recuperateli subito.

Gettoni telefonici quanto valgono
Gettoni telefonici quanto valgono Foto dal web

Gettoni telefonici, una delle icone degli anni Ottanta e Novanta e delle vacanze estive di tanti fra noi che in quel periodo erano ragazzini. Tanto i gettoni telefonici quanto le schede telefoniche sono diventate delle icone di quei tempi felici.

Ma ai giorni d’oggi ci sono delle finalità più pratiche e che potrebbero risultare altrettanto gradevoli. Infatti esistono alcuni esemplari di gettoni telefonici che possono assumere un valore non indifferente.

Collezionisti ed esperti sono disposti a spendere delle cifre inaspettate pur di entrare in possesso di certi pezzi specifici. Non si tratta di esborsi da centinaia o migliaia di euro, come nel caso di alcuni pezzi di monete vecchie ed anche recenti. Ma comunque non si tratta nemmeno di spiccioli.

I gettoni telefonici sono finiti fuori corso nel 2001. Da quel momento in poi ecco che sono diventati dei pezzi di antiquariato, con determinati valori a seconda del numero identificativo impresso su una delle loro facciate.

Gettoni telefonici, quanto valgono in base al loro codice

Foto dal web

Di seguito ecco riportata la scala di valutazione stilata dagli esperti.

  • 7803 > 20 euro
  • 7704 > 50 euro
  • 7502 > 10 euro
  • 7412 > 50 euro
  • 7706 > 12 euro
  • 8011 > 15 euro
  • 7901 > 18 euro
  • 7304 > 60 euro
  • 7110 > 70 euro
  • 6504 > 45 euro

Siamo nell’ordine di alcune decine di euro. Ma piuttosto che tenere i vostri gettoni del telefono chiusi in un cassetto, se proprio non sapete cosa farvene potreste pensare di contattare qualche appassionato e contrattare con lui una buona e sana compravendita.

Leggi anche: 2 euro, che fortuna se trovate questo: quanto viene valutato | FOTO

Con il ricavato potreste concedervi una uscita per un aperitivo oppure una bella cenetta al ristorante. Mica male, specialmente se dovesse capitarvi di fare un ritrovamento fortuito in casa negli scatoloni chiusi.

Leggi anche: 5 lire, un esemplare può valere ben 100mila euro | FOTO

Leggi anche: Diecimila lire, attenti se avete questa serie: vale una fortuna

Il collezionismo ovviamente non si ferma ai soli gettoni del telefono ma coinvolge di tutto e di più. Monete, come detto, ma anche dischi, videogiochi, francobolli e chi più ne ha più ne metta. Inoltre ogni passione può diventare anche redditizia quando si trovano i pezzi più ricercati.