Buste paga esplosive, l’aumento supera le aspettative. Chi sono i fortunati?

Buste paga esplosive, l’aumento a tre cifre fa girare la testa a milioni di lavoratori. Finalmente una buona notizia per tutti.

soldi
soldi – Foto dal web

Con la legge di Bilancio 2022 le sorprese non finiscono, nella proposta di riforma milioni di italiani potrebbero ricevere un dono assai gradito. Un aumento davvero consistente che potrebbe risollevare la situazione economica di milioni di famiglie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> “Amici” di Maria De Filippi. Gli studenti ricevono un compenso: a quanto ammonta

Il Premier Mario Draghi ha molte volte specificato che in questo momento storico è tempo di dare e non prendere. La pandemia di Covid-19 ha messo in ginocchio tutti, servono certezze ed aiuti concreti. Il Governo sta lavorando per aiutare tutti.

In busta paga 440 euro in più, l’Italia spera nell’aumento

fare soldi
Come risparmiare un po’ di soldi quando si è giovani

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi è pronto ad aiutare i lavoratori italiani, nella legge di Bilancio 2022 è stato proposto un aumento di 440 euro in busta paga. Stando a quanto riportato dai nostri colleghi giornalisti, il Consiglio dei ministri è all’opera per trovare delle soluzioni fruibili per tutti, nessuno escluso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Carta di identità scaduta, quanto costa il rinnovo? La cifra triplicata nel tempo

Ad essere aiutato sarà soprattutto il ceto medio, quello più colpito alla crisi economica. Inoltre è previsto un abbassamento dell’aliquota Irpef, ma l’ipotesi è ancora al vaglio delle considerazioni. Per poter validare l’idea, il governo Draghi potrebbe attingere da un tesoretto di 8 milioni di euro, utilizzato per la riforma fiscale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Gratta e vinci, butta via biglietto da 100mila euro: come è finita

I benefici sarebbero da annoverare a quei lavoratori che hanno un reddito annuale di 28 mila euro. Purtroppo per chi guadagna una cifra inferiore non è previsto vantaggio fiscale, chi invece ha un reddito che tende ai 55 mila euro annui potrà risparmiare sulle tasse all’incirca 440 euro.

Al momento sono solo ipotesi al vaglio della macchina di governo, a breve la legge di Bilancio verrà approvata e solo in quel momento sapremo quale sarà il destino per l’Italia in termini economici. Fatto sta che bisogna correre ai ripari in qualche modo.