Intesa Sanpaolo, il valore delle azioni oggi: arriva un nuovo dividendo

Quanto frutta Intesa Sanpaolo sul mercato azionario. Il titolo in Borsa dell’istituto di credito si aggiorna con una grossa novità.

Intesa Sanpaolo
Intesa Sanpaolo Foto dal web

Intesa Sanpaolo, il periodo è negativo per quanto riguarda l’andamento azionario del titolo quotato in Borsa. Da alcuni giorni c’è il segno rosso con un valore negativo, risultando tra i peggiori nel novero del Ftse Mib.

Il calo di fine settimana riscontrato il 19 novembre 2021 con un -2,9% porta il valore delle azioni di Intesa Sanpaolo a 2,3955 euro. C’è un saldo negativo anche in riferimento alle azioni scambiate ad oggi, che ammontano a 68 milioni. Meno rispetto alla media di 86 milioni registrate nell’ultimo mese.

E per Intesa Sanpaolo il 22 novembre, lunedì, sarà un giorno importante visto che è stato annunciato un nuovo dividendo in contemporanea con alcune blue chips. Il dividendo rappresenterà l’acconto per l’esercizio del 2021 e verrà reso operativo a partire dal prossimo mercoledì.

Leggi anche: L’inflazione e il prezzo che pagheranno gli italiani, cifre inaccettabili

Leggi anche: L’Italia a rischio seconda crisi economica. Il colpo è dato dai carburanti

Intesa Sanpaolo, quanto valgono le azioni adesso

Foto dal web

Come valore siamo sugli 0,0721 euro per un rendimento del 3% in relazione ai valori attuali del titolo. Dopo i quasi due miliardi di euro di ottobre (1,90 mld per la precisione) ed i 694 milioni di euro distribuiti a maggio 2021, arrivano ora altri 1,4 miliardi di euro da Intesa Sanpaolo con il terzo degli altrettanti dividenti che hanno caratterizzato questo anno che sta per volgere al termine.

Leggi anche: Imu, cancellazione e rimborso: chi può presentare domanda

Leggi anche: Quanto guadagnano le case farmaceutiche? Le cifre dietro i vaccini Covid-19

Cosa significa questo? Che da mercoledì 24 novembre il totale degli incassi per chi detiene delle azioni del noto istituto di credito si attesta su 0,2074 euro per unità e per un valore dell’8,67%. Questo è uno dei più alti valori in ambito finanziario per quanto riguarda una banca.