Bonus fiscale 300 euro per gli eredi, basta avere questa documentazione

Sei un erede? Per te in arrivo un bonus fiscale di 300 euro se presenti una dichiarazione nei limiti previsti. Tutti i dettagli

Soldi in arrivo
Soldi in arrivo (foto da Pixabay)

Quando viene a mancare un proprio caro, gli eredi non solo devono convivere con il dolore e il vuoto che questo ha lasciato ma devono affrontare varie spese per l’imposta di successione, funerale e oneri di vario tipo.

In queste situazione è doveroso venire a conoscenza della vigente normativa che supporta e assicura in termini di agevolazioni e diritti a rimborsi. Si tratta di un bonus fiscale di 300 euro che viene inviato a fine anno a tutti coloro che presentano una determinata dichiarazione.

Bonus fiscale, che cos’è e come funziona

fare soldi
(Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Smart working, cosa sta succedendo nel mondo del lavoro post pandemia

Quando si presenta un lutto in famiglia, gli eredi hanno il compito di pagare l’imposta di successione come è stabilito nel Testo Unico introdotto dal D. Lgs. n. 346/1990, che consiste nella spesa riguardante i trasferimenti di patrimonio.

C’è un modo per essere esonerati dal pagamento, vale a dire tutti coloro che inviano una dichiarazione all’Agenzia delle Entrate. Attraverso questa documentazione, i richiedenti possono ottenere un rimborso all’ente pubblico.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Rincari bollette, il premier Draghi: “Pronti ad aiutare le fasce più deboli”

Il bonus fiscale di 300 euro può essere richiesto da coloro che si fanno carico delle spese funebri della persona deceduta. In che modo? Facendo la richiesta nel corso della dichiarazione dei redditi una detrazione IRPEF uguale al 19% dell’importo. La cifra massima della spesa che è possibile ottenere in detrazione può avere un valore di 1.550 euro per il 2021 e si può ottenere solo per i pagamenti tracciabili.

In conclusione, se l’erede dichiara il tetto massimo di spesa nella dichiarazione, avrà una detrazione IRPEF pari a 294,50 euro. Ciò che servirà per la prossima dichiarazione dei redditi è la documentazione che attesta il valore della spesa effettuato e quindi l’importo di essa. Il bonus fiscale è un ottimo aiuto per portare a termine una situazione in cui vengono investiti molti soldi. Quindi qualora ci fosse la possibilità, non fatevi scappare l’occasione.