Il riciclo della carta in casa, due consigli alla volta: borse e regali

Due idee interessanti per il riciclo della carta in casa. Una che forse potreste aver dimenticato e l’altra innovativa e divertente.

Riciclo carta borse e regali
Carta in casa (Foto da Pixabay)

Può sembrare inutile riciclare cose che si hanno in casa e che si è certi vadano buttate. In realtà non è così. Se ci pensate bene vi potrebbero venire in mente diverse persone di vostra conoscenza che con quello che state buttando potrebbero ancora fare qualcosa di utile. Non sempre è possibile, ma perché non soffermarsi a riflettere se anche voi potreste trarre vantaggio da quegli oggetti che state buttando senza troppo pensare?

Se qualcuno potrebbe farci qualcosa forse quel qualcuno potreste essere voi. Prendiamo la carta, ad esempio, uno dei materiali tra i più usati e che si considerato facili e veloci nel loro impiego. Con le confezioni delle consegne a domicilio, con le riviste, i volantini, i quotidiani che ci troviamo in casa siete sicuri che non potreste farci niente se non buttarli dopo averli letti? In realtà ci sono molti impieghi che potrebbero interessarvi perché vi risparmierebbero di comprare altri oggetti.

Come poter riutilizzare la carta da buttare

Riciclo carta borse e regali
Regali (Foto da Pixabay)

Adesso arriva la bella stagione e tra non molto toccherà a tutti fare il cambio di stagione e riporre indumenti e oggetti che non si useranno per almeno cinque o sei mesi. Guardate le scatole che avete in giro siete certi che non vi servano per riporre borse e accessori? Le borse in particolare si sa che hanno bisogno di qualche occhio di riguardo in più.

Se non vengono riposte in modo adeguato rischiano di perdere la loro forma e nel ritirarle fuori dopo diversi mesi si rischia di non ritrovare più la bellezza del loro particolare design. Per evitare che questo avvenga procuratevi diversi fogli di giornali o riviste e stropicciateli affinché creino volume. Poi infilateli dentro le borse per far in modo che mantengano la loro linea.

Un’altra idea interessante riprende una moda che si sta diffondendo già da diverso tempo e che è stata sponsorizzata anche da attori e gente famosa. Proprio per il riciclo delle materie per incartare i regali si suggerisce di utilizzare la stoffa, ma anche la carta riciclata.

Potete creare dei simpatici patchwork, oppure utilizzare la carta semplice degli imballaggi. Se invece vi sentiti creativi con la carta si può fare molto, dal disegno al ritaglio, dall’aggiunta di brillantini a quella del profumo. Sbizzarritevi nel creare regali unici che vi faranno risparmiare sul materiale da confezionamento.