Presto saremo invisibili su WhatsApp: la nuova modalità incognito

Invisibili su WhatsApp: un sogno che si realizza per molte persone che possono rimanere nascoste anche mentre si chatta

WhatsApp
Twitter

In una società in cui la necessità di privacy è sempre più importante, WhatsApp deve seguire le richieste degli utenti. Sono oltre due miliardi le persone che in tutto il mondo ogni giorno usato l’app di messaggistica istantanea. Non è facile esaudire le richieste di tutti, ma l’app è sempre in continua evoluzione proprio per cercare di soddisfare chiunque.

Dopo aver già assecondato le richieste di nascondere il proprio status online, arrivano altri accorgimenti che consentiranno di rendere gli utenti invisibili anche durante la digitalizzazione di un messaggio di testo o la registrazione di un messaggio vocale.

Un’estensione della privacy, quindi, che si aggiunge alla possibilità di nascondere sia la data sua l’ora dell’ultimo accesso. Ciò è possibile non farlo vedere a nessuno dei contatti o solo ad alcuni.

WhatsApp, come “nascondersi”

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Come riporta l’agenzia di stampa Adnkronos, la stessa possibilità ci sarà per la voce online. Si potrà dunque decidere a chi far vedere quando siamo online grazie alla nuova funzione Chi può vedere quando sono online: le opzioni sono Tutti e Come l’ultimo visto. La seconda voce significe che è uguale a chi potrà vedere l’ultimo accesso.

La funzione ora è in versione beta e appena sarà pronta verrà rilasciata con un aggiornamento, ma non per tutti i dispositivi. Inizialmente solo su iOS e successivamente anche per Android e sistemi desktop.

Negli ultimi cambiamenti di WhatsApp, registriamo quelle inerenti alle chiamate. Come detto WhatsApp cerca di rispondere alle esigenze di tutti e i programmatori hanno cercato di migliorare alcuni aspetti delle chiamate (anche per restare a passo con la concorrenza).

Sarà infatti possibile togliere l’audio a un partecipante durante la chiamata di gruppo, a qualche partecipante sarà capitato di dimenticare l’audio acceso. Con la novità al posto dell’onda sonora accanto alla foto di profilo, ci saranni dei puntini: da lì sarà possibile disattivare l’audio che disturba il resto dei partecipanti. Sarà anche possibile inviare messaggi privati a uno dei partecipanti alla chiamata mentre essa è in corso.