Pensioni di agosto: quando fare la fila alla posta per il pagamento

Pensioni di agosto, il calendario per ritirare l’indennità nel mese dove molti partiranno per le vacanze estive

Pensioni agosto
AnsaFoto

Presa la pensione di luglio con il bonus 200 euro (per chi ha un indennizzo annuale inferiore ai 35mila euro), è già tempo di pensare a quella di agosto. Questa volta i 200 euro non ci saranno però. La misura è una tantum, dunque prevista una sola volta. Ce ne sarebbe bisogno visti i numeri dell’economia, i prezzi che aumentano e il caro bollette.

Basta riportare un solo dato, quello dell’Istat che ha certificato l’8% di inflazione a giugno, un numero vicinissimo al record di 8,2% del gennaio 1986.

Motivo per cui nei primi giorni dei mesi troviamo lunghissime file all’esterno delle Poste. Per molti c’è necessità di prendere i soldi il prima possibile viste che scadenze e le spese sempre più alte.

Quando arriveranno i soldi di agosto? Ricordiamo innanzitutto che devono andare presso l’ufficio postale chi non è titolare di un conto corrente postale o bancario e quindi ritira l’indennizzo direttamente in contanti allo sportello.

Pensioni di agosto, il calendario

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

Siccome il primo giorno del mese coincide con uno lavorativo, il 1 agosto saranno erogati i primi pagamenti. Per evitare lunghie file e assembramenti, c’è da rispettare l’ordine alfabetico.

Per evitare inutili e caotiche file (sconsigliate vista l situazione pandemica e il grande caldo), prima di recarsi presso l’ufficio postale direttamente il giorno 1, è bene controllare in base alla lettera del proprio cognome, quando bisogna andare. Nonostante la suddivisione in lettere, come detto precedentemente ogni mese ci sono lunghe code.

In attesa della comunicazione ufficiale, seguendo quelle dei mesi passati, l’ordine dovrebbe essere il seguente.

Lunedì 1 agosto tocca ai cittadini con la lettera A e B. Martedì 2 chi ha il cognome con la C e la D. Mercoledì 3 possono andare in posta i pensionati dalla lettera E alla K. Giovedì 4 è il turno di L e O. Venerdì 5 agosto possono riscuotere dalla P alla R e infine sabato 6 agosto, ultimo giorno, per chi ha il cognome dalla lettera S alla Z.