Pane confezionato, non può essere venduto così: state attenti

Fate attenzione a come trovate il pane confezionato in vendita. In un certo modo è contro la legge metterlo a disposizione dei consumatori.

Pane confezionato le regole da seguire
Pane confezionato le regole da seguire Foto dal web

Pane confezionato, quello acquistato al supermercato a volte potrebbe non essere messo in vendita in maniera consona. Ed addirittura il Consiglio di Stato ha dovuto esprimersi in merito nel corso di una apposita sentenza emanata ad ottobre 2021.

Il pane confezionato è solitamente quello surgelato presente negli ipermercati e nei negozi di alimentari, a volte piazzato in modalità diverse rispetto a quello fornito da un panettiere. La sentenza del Consiglio di Stato sottolinea come lo stesso debba essere ben distinto dal pane fresco.

E le etichette apposite devono ben specificare questo. In tribunale un supermercato della provincia di Lecce era contrapposto alla Asl del capoluogo salentino proprio a causa di questa controversia. Il supermercato non aveva specificato la differenza tra il pane confezionato surgelato e quello fresco esposti in vendita.

Ora è obbligatorio inserire le seguenti diciture:

“ottenuto da pane parzialmente cotto surgelato”

“ottenuto da pane parzialmente cotto”.

Pane confezionato, gli obblighi del venditore

Foto dal web

Questo allo scopo di fornire la maggiore trasparenza possibile al consumatore. Tra l’altro, sempre tale sentenza consente ora il produttore a completare la cottura del pane anche in negozio, in quelle situazioni nelle quali la cosa non possa avere luogo in spazi divisi da quelli della vendita.

Leggi anche: Rapina in banca risolta dopo 52 anni, e c’è un colpo di scena

Ovviamente sarà sempre obbligatorio garantire il rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti in materia di sicurezza alimentare. Così come vanno esposte tutte le informative che riguardano il procedimento di cottura del pane ed anche di confezionamento. Il pane senza un involucro protettivo non può in alcun modo essere venduto ai clienti.

Leggi anche: Carta di credito smagnetizzata: non allarmarti. Come prevenire l’inconveniente e cosa fare in caso di necessità

Leggi anche: Sequestro del conto corrente, prelevati i risparmi

Una cosa che, a dirla tutta, non avviene in Francia, dove ad esempio la classica baguette è venduta ai consumatori con un solo pezzetto di cartone ad avvolgere il pezzo al centro, lasciandolo per la stragrande maggioranza scoperta.