Lo stipendio di Favino per un film: scelgono sempre lui

Piefrancesco Favino negli ultimi anni ha conquistato sempre più popolarità: quanto costa averlo sul set dei film

Piefrancesco Favino
Screenshot video

Il lavoro ben fatto e la bravura vanno sempre pagate. Lo sa bene Pierfrancesco Favino, uno degli attori più apprezzati nel panorama italiano, ma anche i produttori e i registi che lo ingaggiano per i propri film.

Il favore del pubblico lo si può misurare anche dando uno sguarda ai social. Su Instagram contra oltre 873mila followers. Poco meno su Facebook dove si ferma a 837mila.

Oltre ad essere uno dei artisti più apprezzati e richiesti, di conseguenza sempre essere anche uno dei più pagati. È in attività dagli anni Novanta e nel corso degli ultimi decenni ha realizzato film sempre più importanti e successo, accumulando un bel po’ di patrimonio.

Un dato preciso ovviamente è impossibile averlo, solo lui può sapere con precisione quanto guadagna in un anno e qual è il valore dei beni immobili posseduti. Ma pare che una stima si possa fare, considerando alcune indiscrezioni.

Pierfrancesco Favino: quanto guadagna

LE NOTIZIE IMPORTANTI DA NON PERDERE OGGI:

L’attore romano guadagnerebbe circa 300mila euro a film. Questa sarebbe anche la cifra ricevuta nel 2018 in occasione della conduzione del Festival di Sanremo insieme a Claudio Baglioni e Michelle Hunziker. Come i più grandi artisti vanno poi considerate le ospitate in televisione, il lavoro da doppiatore e quello che svolge al teatro.

Classe 1969, ha frequentato l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico. L’esordio sul set risale al 1995 con Pugili, film diretto da Lino Capolicchio. Due anni dopo c’è Il principe Homburg di Marco Bellocchio con il quale instaura un rapporto professionale eccezionale e molto proficuo.

Infatti nel nel 2019, Favino ha conquistato il David di Donatello come Miglior Attore grazie alla sua interpretazione del super pentito di mafia Tommaso Buscetta nel film Il traditore

Per quanto riguarda il privato, è legato sentimentalmente con Anna Ferzetti, anche lei attrice anche lei. Sono genitori di due bambine, Greta e Lea, ma non sono sposati.