Bollo auto, cancellato dal 2022: e scattano grossi bonus

L’odiato bollo auto via con lo scoccare del 2022: a questa gradita novità si accompagna tutta una serie di sussidi previsti dal Governo.

Bollo auto scattano grosse agevolazioni
Bollo auto scattano grosse agevolazioni Foto dal web

Bollo auto, si prospettano succulente novità per il 2022, con delle buone notizie per noi automobilisti. In particolar modo per chi sceglierà di acquistare auto elettriche oppure ibride, incluse negli ecoincentivi e nei bonus appositi concepiti dal Governo Draghi.

L’obiettivo è inquinare di meno sempre più con il passare degli anni, e ridurre le emissioni di CO2, così come dibattuto anche nella conferenza sul clima Cop26 svoltasi in Scozia. Da parte dell’Esecutivo ci sono 60 milioni di euro, stanziati appositamente per fornire dei bonus per chi sceglie di passare ad un veicolo ecosostenibile.

Si può usufruire anche di seimila euro a persona, come stabilito lo scorso 27 ottobre 2021. Sono interessati i mezzi con un valore compreso tra gli zero ed i 60 g/km di Co2. Il sussidio sarà inversamente proporzionale alle emissioni. Meno emissioni porteranno ad un bonus maggiore.

Per avere i seimila euro occorrerà acquistare un veicolo elettrico con emissioni comprest tra gli zero ed i 20 g/km assieme alla rottamazione di una auto vecchia. Senza rottamazione si avranno quattromila euro.

Bollo auto, previste sospensione e cancellazione in un caso

Un mezzo ibrido 21-60 g/km con rottamazione porterà a 2500 euro di bonus, ed a 1500 euro senza rottamazione. Per quanto riguarda il bollo auto si va verso l’esenzione del pagamento per i 5 anni successivi all’acquisto di un veicolo elettrico of ibrido.

Poi il pagamento dello stesso sarà comunque inferiore rispetto a quelle che sono le medie delle cifre attuali per un mezzo a diesel, benzina od altro. Si parla addirittura del 75% in meno.

Leggi anche: Legge 104 | come ottenere 4mila euro di bonus aggiuntivi

Ad oggi comunque diciotto regioni hanno messo in preventivo la cancellazione del bollo auto, meno Lombardia e Piemonte. Che però prevedono la cancellazione vita natural durante esclusivamente per chi acquisterà un’auto ecofriendly.

Leggi anche: Aumento stipendi, chi sono i fortunati: promozioni e gratifiche da sogno

Leggi anche: Conto corrente, rischi di vedertelo cancellare se fai questo errore

Così come in generale questo acquisto per i veicoli nuovi non prevederà il pagamento della ecotassa, che scatta quando le emissioni superano i 191 g/km di emissioni, e che va dai 1100 euro ai 2500 euro.