Monete rare, ce n’è una che vale 5mila euro: controllate | FOTO

Attenzione alle monete rare ed al valore elevatissimo che possono assumere. Ce n’è una che i collezionisti desiderano più di ogni altra cosa al mondo.

Monete rare la 10 lire del 1947
Monete rare la 10 lire del 1947 Foto dal web

Monete rare, trovarle è il sogno di tanti. Il collezionismo può essere un hobby molto vantaggioso sotto molti punti di vista. Fa bene all’umore e quando si trova il pezzo giusto, possiamo ritrovarci tra le mani un vero tesoro.

Questo accade con praticamente ogni cosa. Francobolli, videogiochi, schede telefoniche, ed anche con le monete rare. C’è ne una in particolare che possiede un valore stimato di ben cinquemila euro, stando a quanto stabilito dagli esperti di numismatica.

In questo ambito sono molto richieste – perché per l’appunto assai rare – le monete che presentano eventuali errori di conio oppure quelle che sono state realizzate in tiratura od edizioni limitate.

Leggi anche: Spesa low cost? Risparmia fino a 2.000 euro all’anno. Scopri come fare

Monete rare, questa qui è stimata in migliaia di euro

Monete rare la 10 lire del 1947
Foto dal web

E tra le monete rare figura anche la dismissione delle stesse. Questo fa si che alcuni pezzi delle nostre vecchie lire siano oggetto del desiderio di tanti collezionisti. Tra queste figura la moneta da 10 lire uscita dalla Zecca di Stato nel 1947.

Leggi anche: Monete rare, se avete queste 200 lire allora siete ricchi

Si riconosce per la presenza di un cavallo alato su una delle sue facce. E per l’appunto dall’anno di conio, il 1947. Bastano questi due dettagli per avere tra le mani una unità assolutamente preziosa, che viene stimata dagli esperti la bellezza di cinquemila euro, come detto.

Leggi anche: Quanto costa prendersi cura di un cane? Tutto quello che devi sapere prima di adottarne uno

Con altre date invece il valore scende a poco meno di mille euro fino a decrescere. Perché in questo caso la differenza la fa la rarità. Le 10 lire del 1947 sono poche, a differenza di quelle degli altri anni.

Come sempre il reperimento di un qualcosa di così prezioso può avvenire anche per caso. Per cui badate bene di controllare nei vecchi cassetti, in cantina od anche a qualche mercatino che si tiene periodicamente. Quelli sono i ritrovamenti più belli.