Gratta e Vinci, trova il biglietto fortunato e scopre che…La vicenda ha dell’incredibile

Ha deciso di rubare un Gratta e Vinci, quello che scopre ha dell’incredibile. La vicenda sembra la trama di un film, ma è tutta realtà.

Gratta e vinci
Gratta e vinci Foto dal web

La storia che vi raccontiamo oggi è vera quanto assurda, a tratti potrebbe sembrare la trama di un film ma in realtà è solo una triste vicenda. Nell’ultimo periodo sono moltissime le persone che stanno tentando la fortuna e riescono a portare a casa bei gruzzoletti, i premi sono sempre più consistenti ed i giocatori sempre più felici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bonus Terme 2021: come chiederlo e tutte le novità

Gli italiani hanno una vera passione per i Gratta e Vinci, ma dobbiamo assolutamente sottolineare che il gioco d’azzardo, ovvero quello non controllato, è una malattia riconosciuta dal Ministero della Salute, per cui fate molta attenzione a non farvi prendere la mano.

Trova il biglietto vincente ma scopre che…

Foto screenshot

Il protagonista di questa storia è un uomo che durante un trasloco trova il biglietto vincente del nonno morto 4 anni prima. La notizia aveva inizialmente destato qualche sospetto ma alla fine tutta la famiglia ha festeggiato quel momento così particolare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Dal 2022 verranno vendute solo auto elettriche: la decisione

La vincita era davvero importante, l’importo avrebbe cambiato la vita per sempre a tutti. L’uomo, erede del nonno defunto, era molto soddisfatto e felice di ritirare la somma di denaro. Senza pensarci troppo su decise di recarsi all’ufficio preposto per riscuotere il bottino, ed è in questo preciso momento che il mondo gli è caduto addosso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Conto corrente, cosa bisogna fare per chiuderlo e quanto ci vuole

Il biglietto risultava nullo, era trascorso troppo tempo dal suo acquisto ( 4 anni) ed il tagliando era ormai fuori corso. La delusione per la triste scoperta è stata tanta, la possibile vincita era sfumata ed aveva infranto i sogni di tutti.

Naturalmente la famiglia si è rassegnata subito, la vincita facile allettava tutti ma il limite temporale non ha fatto sconti a nessuno. Ricorda che la riscossione della vincita deve avvenire entro e non oltre i 90 giorni dell’acquisto del biglietto vincente.