Vincita pazzesca al Gratta e Vinci! I numeri non mentono

Un’altra vincita sensazionale registrata in Italia. Pochissime le probabilità eppure si è verificata, si fa un grande augurio al vincitore.

Vincita 500.000
Sito Gratta e Vinci – biglietti da 5 euro (Screenshot)

Solo 1 biglietto su 6.000.000 era quello vincente. Solo un biglietto su 6.000.000 nascondeva il premio massimo. Per un fattore di probabilità forse poteva capitare a chiunque, ma quando poi capita le perplessità e gli interrogativi affollano la mente di coloro che vorrebbero avere anche loro un pizzico di quella fortuna.

Si entra in un bar, in una tabaccheria, in una ricevitoria e si compra un paio di biglietti del Gratta e Vinci. C’è chi non vince niente e chi vince una somma da cambiargli la vita. Fortuna? Buona sorte? Un caso fortuito? E se avessi preso io quel biglietto? Perché non l’ho fatto?

Le domande e qualche rammarico è normale averle come lo è anche essere felici per quella persona che invece è stata effettivamente baciata dalla fortuna. Le cose belle possono capitare a tutti e quando capitano a noi dovrebbe far piacere che anche gli altri attingano alla nostra felicità.

Il biglietto vincente è stato comprato

Vincita 500.000
Sito Gratta e Vinci – Il Miliardario (Screenshot)

In questo caso si può essere felici in completo anonimato perché il fortunato vincitore non si è mostrato. Infatti i titolare della ricevitoria presso la stazione di servizio dove è stato acquistato il biglietto vincente sono stati informati dell’accaduto direttamente dal servizio della Lottomatica.

La vincita quindi è stata registrata a Reggio Calabria ma non si sa nulla del fortunato. Rimane in anonimo il giocatore che con soli 5 euro ha comprato un biglietto della serie “Il Miliardario” e grattando via lo strato di polverina si è ritrovato fra le mani un biglietto da 500.000 euro.

Solo 1 biglietto su 6.000.000 era quello vincente e il giocatore fortunato è riuscito a catturare quello giusto. Le cose accadono se gli diamo modo di accadere. L’importante è gioirne ogni volta che si verificano, a noi o a qualcun altro. Disperare, rinunciare, o invidiare non è certo la strada migliore per raggiungere degli obiettivi. In ogni caso auguriamo al fortunato vincitore di poter utilizzare quei soldi per rendere fantastica la propria vita e provare anche a migliorarla alle persone che gli vivono accanto.